Home » Smartphone » LG Mobile aveva Velvet 2 Pro e Rollable già pronti: venduti ai dipendenti
lg velvet 2 pro

LG Mobile aveva Velvet 2 Pro e Rollable già pronti: venduti ai dipendenti

di Roberto Naccarella

LG ha deciso di dire basta alla produzione di smartphone per via delle scarse vendite registrate dalla sua divisione mobile, comunicando la sua scelta all’incirca un mese e mezzo fa. In queste settimane in molti si sono chiesti se il colosso di Seul avesse intenzione di portare comunque a termine alcuni progetti già avviati, come ad esempio il chiacchieratissimo LG Rollable, presentato in occasione del CES 2021 dello scorso mese di gennaio.

Non vedremo più nessun dispositivo mobile di LG sul mercato, anche se l’azienda sta effettivamente vendendo due telefoni che erano previsti per il 2021. Uno di questi è proprio il Rollable, mentre l’altro prodotto viene individuato con il nome in codice “Rainbow” ed è riconducibile al Velvet 2 Pro. Entrambi questi device sono tuttavia destinati solo ai dipendenti coreani della casa produttrice, pertanto vengono venduti soltanto internamente a una frazione di quello che sarebbe stato il loro prezzo di mercato.

Se sul Rollable sappiamo ormai praticamente tutto, il Velvet 2 Pro sembra dotato di un “notch” sul davanti dove trova posto la fotocamera frontale e pulsanti capacitivi sensibili alla pressione per accendere il prodotto e regolarne il volume. Le colorazioni sono tre, ovvero Nero, Beige e Bimetallic Bronze. Stando a quanto trapelato online, sembra che LG abbia messo in vendita questo telefono (con soli sei mesi di supporto, ndr) per i propri dipendenti a 170 dollari.

Lo smartphone non riceverà aggiornamenti e i dipendenti potranno beneficiare di soli 6 mesi di supporto post-vendita. Anche il Rollable sarebbe in vendita internamente, ma non ci sono informazioni sulle sue specifiche. Chiaramente i compratori devono rispettare il divieto di rivendita per entrambi i dispositivi.

Via

MSpy

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti