Home » Software » Windows 11 distrugge Windows 10 nei benchmark: grandi miglioramenti
windows 11 sfondo

Windows 11 distrugge Windows 10 nei benchmark: grandi miglioramenti

di Roberto Naccarella

Windows 11 dovrebbe mostrarsi nettamente migliore rispetto a Windows 10. In attesa di conoscere ogni dettaglio del nuovo sistema operativo, che verrà presentato da Microsoft nell’evento di giovedì 24 giugno, un popolare canale YouTube ha condiviso un video che riguarda proprio l’undicesima versione dell’OS per PC, ed in particolare i punteggi ottenuti nel benchmark. Proprio il filmato dello YouTuber conferma lo strapotere della nuova versione major già dall’avvio, che avverrebbe in 13 secondi invece dei 16 del predecessore.

La CPU Intel Core i7-10875H e la scheda video NVIDIA GeForce RTX 2070 Super consentono a Windows 11 di ottenere un punteggio di 7613 punti su 3DMark TimeSpy, mentre il 10 si fermava a 6872. Anche su Geekbench appare piuttosto evidente il miglioramento raggiunto dal sistema operativo sotto ogni punto di vista: basti pensare ai 1.251 punti in Single-Core e ai 7.444 punti in Multi-Core, che superano i 1.138 punti in Single-Core e i 6.284 punti in Multi-Core della versione precedente.

Fortunatamente questi punteggi rivelano non solo l’eccellente lavoro dietro Windows 11 ma anche l’inaffidabilità della recente immagine ISO del nuovo sistema operativo, che riguardava una build vecchia ormai di (diversi) mesi. Questa versione appena trapelata nei benchmark sembra invece molto vicina a quella finale che osserveremo nel dettaglio nell’evento del 24 giugno, dove non ci saranno più segreti sull’ultima novità del gigante di Redmond.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti