Home » Software » Windows 8.1 presto a fine supporto: Microsoft notifica gli utenti
microsoft windows 10

Windows 8.1 presto a fine supporto: Microsoft notifica gli utenti

di Roberto Naccarella

I PC che funzionano con Windows 8.1 sono destinati a non ricevere più il supporto software da parte di Microsoft. Dal prossimo mese, infatti, il colosso di Redmond comincerà ad inviare le notifiche a tutti gli utenti che posseggono questa tipologia di PC, in modo tale da cercare di convincerli ad effettuare l’aggiornamento. Il termine del supporto non è proprio imminente, visto che la data stabilita dall’azienda è fissata per il 10 gennaio 2023.

Tuttavia, Microsoft ha cominciato ad avvisare gli utenti, esattamente come aveva già fatto per comunicare la fine del supporto per la versione 7. Come confermato dalla stessa compagnia statunitense, non verrà promosso più nessun programma ESU (Extended Security Update) per Windows 8.1: per farla breve, non verrà messo a disposizione nessun tipo di abbonamento per consentire agli utenti e alle aziende di continuare ad utilizzare questa versione del sistema operativo di Microsoft e ricevere le patch di sicurezza.

L’unica strada percorribile è quindi quella dell’aggiornamento alle versioni 10 e 11, altrimenti non verrà più garantito alcun supporto, tra cui proprio le patch di sicurezza. Il tentativo fatto dal colosso di Redmond con Windows 8.1 è stato senz’altro coraggioso, dato che questa versione è stata caratterizzata dalla ricerca di una modernizzazione. Il supporto a Windows 10 terminerà invece nel 2025, pertanto per ora gli utenti che utilizzano questa versione possono dormire sonni tranquilli.

Via: The Verge

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti