Home » News » Apple apre alla connettività satellitare sugli iPhone 14, ma non in Italia
apple emergenza sos iphone 14

Apple apre alla connettività satellitare sugli iPhone 14, ma non in Italia

di Roberto Naccarella

Ottime notizie per tutti i fan di Apple che attendevano con ansia l’arrivo della nuova e importante funzione. Stiamo parlando della possibilità di lanciare emergenze SOS via satellite, con la funzione che diventa utilizzabile sugli iPhone 14 in USA e Canada, come riportato nel comunicato stampa. A breve (entro il mese di dicembre, ndr) la funzione verrà messa a disposizione anche in altri Paesi, ovvero Francia, Germania, Irlanda e Regno Unito: nell’elenco non è ancora presente l’Italia. 

Per ottenere la funzione gli utenti devono aver aggiornato il proprio smartphone con l’ultima versione iOS 16.1. Per i primi due anni non bisognerà pagare nulla per usufruire della funzione che consente di lanciare emergenze SOS via satellite con gli iPhone: in seguito è molto probabile (per non dire certo) che Apple stabilirà un costo per questa funzionalità, anche se finora non sono emersi dettagli sul prezzo.

Con questa funzione è quindi possibile inviare messaggi di testo, comprese le coordinate della posizione ai centri di soccorso. Una volta attivata la funzione, sugli schermi degli iPhone 14 compaiono alcune domande che consentono all’utente di avere subito chiare la situazione e la richiesta di aiuto. L’algoritmo di Apple rende anche il messaggio tre volte più piccolo, in modo da rendere la trasmissione più rapida possibile.

Fonte

Risparmia sulla tecnologia: scopri le offerte Amazon odierne!


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti