Home » Guide » Guide Tech » Le migliori app di grafica su Android e iOS per creare gratis da mobile
app per grafica

Le migliori app di grafica su Android e iOS per creare gratis da mobile

di Michele Ingelido Aggiornato il
Aggiornato il

Vi occupate di grafica pubblicitaria o progettazione e magari essendo sempre in giro, per ovvi motivi, non avete modo di usare i vostri programmi in italiano da computer per concludere un vostro progetto, o annotare qualche schizzo, qualche nuova idea? Magari siete appassionati di grafica vettoriale e illustrazione, e volete postare dei vostri disegni online su Tumblr? Siete più dei tipi da instagram e cercate un’app per grafica che vi serve per modificare foto in modo facile, veloce e intuitivo?

O più semplicemente, siete solo alla ricerca di un’app di grafica, possibilmente gratis, che vi permetta di farvi passare un po’ di tempo smanettando con il vostro smartphone? Troppe domande? Forse, ma la buona notizia è che in questo articolo riceverete risposta a questi e a molti altri quesiti. Oggi andremo ad elencarvi le migliori app per grafica per Android e iOS, andando prima ad esaminare quelle di modifica foto e fotoritocco, poi quelle inerenti al vettoriale e illustrazioni/disegni.

Infine vi proporremo qualche applicazione più utile per chi fa il grafico di mestiere, o che almeno prova a fingere di essere professionale (*coff coff* app per creare loghi *coff coff*). Copriremo insomma tutti gli strumenti utili per i veri grafici ma forniremo anche delle buone alternative a chi non è un grafico ed ha appena iniziato ad addentrarsi in questo mondo per divertimento, per disegnare o per imparare a creare su mobile.

Migliori app di grafica per modifica foto su Android e iOS

Adobe

Avendo Adobe ormai tra le mani una situazione di quasi monopolio, abbiamo deciso che conveniva parlare prima di tutto dei grandi della grafica. Sono tante le app per grafica sviluppate da Adobe riguardanti la suite di grafica più famosa al mondo. Nei punti successivi vi portiamo a conoscenza delle principali versioni, mentre nella parte finale dell’articolo potrete trovare altri suggerimenti interessanti sviluppati sempre da questa casa produttrice. Per maggiori alternative nel mondo Android consultate la top con le migliori app per modificare foto Android gratis, una selezione più focalizzata alla sola modifica dei propri scatti.

Adobe Photoshop Express: editor foto e collage

Adobe Photoshop Express

In ordine di importanza non possiamo non citare Adobe Photoshop Express, già presente su entrambi gli store Android/Apple da un po’ di tempo, e che cerca di essere una summa di quello che è Photoshop (e di altre app  per grafica che vedremo in seguito), includendo alcune funzioni che più che per un designer, possono essere utili a chiunque voglia smanettare con le proprie foto tramite smartphone: ci sono infatti strumenti semplici di ritocco, come rimuovere disturbi, cambiare la prospettiva, correzione occhi rossi, creazione di collage, applicazione di filtri ed effetti ecc.

Insomma niente di lontanamente avvicinabile al software originale, ma diciamo che che qui è stato fatto tutto su misura per i dispositivi mobile, semplificando e ottimizzando al meglio i comandi basilari, e in generale possiamo affermare che qui si ha tutto in una sola app, il che può essere comodo per chi usa molte di queste funzioni e non vuole intasare la memoria del proprio cellulare con millemila applicazioni. E ricordiamo che l’app è gratuita.

Download: Andoid | iOS

Adobe Photoshop (solo iPad) versione professionale

Adobe Photoshop iPad app per grafica

Partiamo con l’ultima novità di casa Adobe: questa è probabilmente (anzi, sicuramente, diciamolo) la versione di Photoshop più completa che è possibile trovare per dispositivi mobile. Attualmente è disponibile solo per iPad, con un periodo di prova di 30 giorni (o, se avete già comprato il software per computer con il vostro account Adobe, vi basterà solamente loggarvi).

L’interfaccia dell’app è molto simile al programma originale, e per ora, per stessa ammissione degli sviluppatori si concentra soprattutto sugli strumenti di Compositing e di ritocco base delle immagini. Naturalmente l’app di grafica è una neonata, e per averne una versione il più completa possibile non ci resta che aspettare ulteriori aggiornamenti dalla Adobe, che siamo sicuri la farà crescere sana e forte.

Adobe Capture

Adobe Capture

Abbiamo voluto inserire questa applicazione nella lista principale perchè riteniamo abbia davvero una bella idea di base, che può essere interessante per molti Designer e non. Adobe Capture permette di trasformare le proprie immagini (anche foto scattate), in materiale di progettazione.

Per esempio potrete dare vita ad una palette di colori o raccogliere i gradienti facendo analizzare l’immagine all’app, si possono vettorializzare file raster, si può scattare una foto ad una scritta in particolare e far sì che l’app vi ricerchi, tra gli Adobe Fonts, uno tra i più simili possibili, si possono creare pattern tratti da uno scatto fotografico, o addirittura crearne un modello 3D. Le applicazioni di quest’applicazione (scusate il gioco di parole :P) sono molteplici, e il bello è che è totalmente gratuita sia su Play Store, che App Store.

Download: Andoid | iOS

Pixlr

Pixlr

Parliamo ora di un’altra famosissima app scaricabile da Play e App Store. Pixlr è una tra le app concorrenti di Photo Editor come Photoshop Express. Con quest’app possiamo modificare a nostro piacimento le nostre immagini, correggendo contrasto, luminosità, per poi applicare effetti e filtri di ogni tipo, con tanto di scritte personalizzate. Naturalmente le opzioni sono numerose, quindi se siete interessati non vi resta che scaricarla gratuitamente da uno degli store, e smanettarci come se non ci fosse un domani.

Scarica: Andoid | iOS

Migliori app per grafica vettoriale e illustrazioni su iOS e Android

Adobe Illustrator Draw

Adobe Illustrator Draw app per grafica

E’ bene precisare fin da subito che anche in questo caso quest’applicazione non ha molto a che vedere con il software desktop, ma bisogna dire che può essere utile per una certa categoria di utenti. E’ evidente infatti, che Adobe Illustrator Draw è stata sviluppata principalmente per gli illustratori o insomma per quelli che usano il software per creare disegni e illustrazioni, e ovviamente, usando il vettoriale, l’app è capace di zoomare i propri file fino a 64x, in modo da poter applicare i dettagli più sottili, tramite i classici pennelli e lo strumento penna. Naturalmente anche quest’app di grafica è collegabile alle versioni desktop degli altri software della suite Adobe. Potete trovarla gratuitamente su App Store e Play Store.

Download: Andoid | iOS

Assembly: Graphic Design & Art

Assembly

Alternativa ad Illustrator Draw come altra app di grafica vettoriale, c’è Assembly, purtroppo disponibile solo su App Store (gratis, con acquisti in-app), ma tralasciando questo, a differenza della precedente menzione, questa app per grafica sembra essere orientata più su un utilizzo generale della grafica vettoriale, e non solo su illustrazioni e disegni, e permette quindi di lavorare su loghi, icone e quant’altro, in modo più comodo, utilizzando addirittura l’editing con le curve di bezier, che chi mastica la materia sa che rappresenta un elemento non di poco conto. Insomma, una valida alternativa mobile al caro e vecchio Illustrator, la cui versione in piccolo non soddisfa purtroppo tutti i palati. 

Scarica: iOS

Autodesk SketchBook

Autodesk SketchBook

Un’altra app di grafica per quanto riguarda i disegni e le illustrazioni è Autodesk SketchBook. Ormai distribuita in versione totalmente gratuita, quest’app per grafica è un’altra valida alternativa per tutti gli appassionati del settore, ed una delle app più scaricate nella categoria. Sketchbook mette a disposizione vari tipi di strumenti per poter creare schizzi da poi sviluppare in seguito, o vere e proprie opere d’arte.  Questa volta è disponibile su entrambi gli store.

Download: Andoid | iOS

Paper

Paper

Direttamente dagli sviluppatori di WeTransfer (noto sito di condivisione di file online), arriva Paper, applicazione che principalmente permette di sfogare la propria creatività disegnando schizzi, disegni ecc.. Una funzione interessante è lo store pieno di “quaderni” con all’interno dei disegni che l’utente può provare a completare a proprio piacimento. Assolutamente da provare se siete dei creativi e possedete un iPhone o un iPad.

Scarica: iOS

Migliori app per grafica utili per grafici professionisti e non

Canva

Canva

E come non citare Canva tra le app per fare grafica? Approdata ormai sugli store Android e Apple, Canva è una delle app più famose per creare progetti grafici. Naturalmente, per avere un progetto di qualità converrebbe sempre affidarsi ad un Graphic Designer, che sa sicuramente dove mettere le mani e la testa, però nel caso non si abbia la possibilità, Canva, così come molte altre app per fare grafica di questa lista, sono una buona soluzione per creare dei progetti, che siano loghi, biglietti di invito, poster, partendo magari da dei modelli messi a disposizione e creati da designer apposta per gli utenti. Canva è gratuita e offre acquisti in-app.

Download: Play Store | App Store

PANTONE Studio

Pantone Studio

Lo diciamo subito, l’app per grafica è presente solo sullo store Apple. E so che non cambia niente per gli utenti Android, ma va detto anche questo: è gratuita. Ok, adesso che abbiamo tolto i denti dolenti possiamo proseguire. Chi lavora o è appassionato di Graphic Design capisce subito di cosa si parla se pronunciamo la parola Pantone, per chi non lo sapesse, beh, detto in poche parole, generalmente si riferisce ad un sistema di colori particolari che con il sistema classico di stampa (CYMK) non è possibile ottenere fisicamente; per ovviare a questo problema si usano appunto i colori Pantone.

Ma siccome non siamo un blog di Grafica, ci fermiamo qui e vi invitiamo a Googlare se volete saperne di più. Nel frattempo vi parliamo dell’app per grafica PANTONE Studio, che vi permette di consultare digitalmente una vasta quantità di colori Pantone (praticamente tutti quelli esistenti), e di provare varie applicazioni attraverso immagini e render di vario tipo, cosa che non avreste potuto fare altrimenti. Ok, se siete profani della materia magari non ci avete capito niente, e va bene così, perchè magari non avrete nemmeno bisogno di un’app di grafica del genere, ma se siete immersi e lavorate in questo mondo, scommetto che avete pensato almeno per un istante “che figata però!”.

Download: App Store

AutoCAD: editor DWG

AutoCAD

Ok, forse qui non siamo proprio nell’ambito del Graphic Design, ma credo sia doveroso citare un’app come AutoCAD, da secoli presente sui computer di architetti e geometri, e a cui oggi anche alcuni grafici possono essere interessati. L’app di grafica cerca di ereditare le funzioni base del software orignario, e possiamo dire che se si ha bisogno anche solo di visualizzare un progetto già avviato da desktop, questa app per grafica può essere di aiuto. Naturalmente si possono anche modificare o creare nuovi progetti, e anche qui non manca l’organizzazione tramite livelli. AutoCAD è gratuito con acquisti in-app sia su Play Store che App Store.

Download: Play Store | App Store

Logo Maker: Design & Create

Logo Maker

Da amante della grafica ammetto di non essere molto favorevole a questo tipo di app per grafica, e che per fare un logo di qualità bisogna rivolgersi ad uno che conosce il mestiere, ma insomma, pareri a parte, Logo Maker può essere utile a chi non può permettersi di sganciare troppi quattrini per avere un logo.

Tra le tante app simili sugli store abbiamo scelto questa perchè, anche se con meno download, è una di quelle più carine e fatta meglio, e controllando le altre, anche più quotate, abbiamo notato che gli elementi grafici utilizzati lasciano spesso a desiderare. Tornando all’app per grafica, questa vi permette di creare un logo il più possibile adatto alla vostra azienda, o checchessia, in pochi tap, scegliendone il marchio, il font i colori e quant’altro. Nulla di più semplice concettualmente. Se siete interessati la trovate gratuitamente su App Store e Play Store.

Download: Play Store | App Store

WhatTheFont

WhatTheFont

Chiudiamo con WhatTheFont, app per grafica molto utile quando siete davanti ad un progetto grafico e vi chiedete ansiosamente come si chiama quel fantastico font utilizzato. Tramite la fotocamera potete inquadrarlo e l’app di grafica vi troverà il font esatto, o in alternativa font simili al font che avete visto. Quante volte ho detto font?! L’app è gratuita e disponibile sia su App Store che Play Store.

Download: Play Store | App Store

Menzioni onorevoli tra le migliori app per grafica

Adobe Lightroom – Editor di foto

Per chi cerca il corrispettivo mobile di Lightroom, la Adobe non è mancata a pubblicarne una versione apposita sugli store. L’app di grafica, pensata anch’essa per chi lavora nel mondo della fotografia, cerca di mantenere le principali funzioni del software, ottimizzate per il piccolo schermo. Potrete quindi editare le vostre fotografie con un approccio un po’ più professionale, aggiungendo addirittura funzioni speciali alla vostra fotocamera, come l’HDR. Insomma, un must per tutti i fotografi là fuori! L’app per grafica è disponibile su entrambi gli store in modalità gratuita e con acquisti in-app, per sbloccare alcune funzioni Premium.

Adobe Photoshop Mix

Come dice il nome stesso, Photoshop Mix ti permette di fare un mix delle tue immagini più o meno approfondito, permettendoti di usare anche da mobile questa funzione. Utile per chi ha bisogno di lavorare con i livelli come da software, si possono creare opere interessanti senza intaccare sull’immagine originale, per poi condividerle velocemente sui social, e collegare il tutto tramite il proprio account Adobe, per visualizzare le proprie composizioni anche da desktop. Insomma, poche funzioni, ma buone. L’app di grafica è gratutita e disponibile sugli store Apple e Android.

Adobe Photoshop Fix

Cambia una lettera e magicamente cambia lo scopo dell’applicazione. Adobe Photoshop Fix si occupa principalmente di correzione e restauro delle immagini, andando un po’ più nel dettaglio rispetto all’app per grafica “madre” Express, senza però eguagliarne la quantità di funzioni. Giusto per fare qualche esempio, sarete in grado di rimuovere elementi non desiderati all’interno dell’immagine, regolare luci e ombre o modificare i dettagli di un volto a vostro piacimento. Anche Photoshop Fix è gratuita e la trovare sugli store Apple e Android.

Behance

Molto utile per chi è immerso nel mondo della grafica, Behance è il social per eccellenza per trovare progetti da cui trarre ispirazione per la propria creatività o creare il proprio profilo e aggiungere i propri lavori migliori. E’ usato da migliaia di Graphic Designer di tutto il mondo, ed è un vero e proprio portfolio online, quindi se siete dei grafici professionisti… Non vi dico di fare niente, perchè lo conoscerete al 100%. Se non lo siete, si, insomma, vedete voi, scaricate l’app per grafica, create un vostro account e smanettateci, ci sono un sacco di bei lavori. L’app è gratuita su App Store e Play Store.

Dribbble

Chiudiamo questa epopea di articolo con Dribbble (erano tre le “b”?), alternativa a Behance, molto simile concettualmente, è un social network per designers, anche lei approdata sul piccolo schermo con versione app. Se non vi bastano i progetti grafici trovati in giro su Behance, scaricate anche questa e la vostra creatività aumenterà a tal punto da ricevere una chiamata da quelli di Pentagram. La trovate su Play Store e App Store. Gratis.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti