Xiaomi Mijia: dopo la smart bike anche uno scooter elettrico

Xiaomi Mijia è ufficiale: dopo aver lanciato la smart bike elettrica Qicycle l’omonima azienda, tra le case produttrici di smartphone cinesi più celebri al mondo, ha annunciato anche uno scooter elettrico pieghevole. Questa sorta di monopattino elettrico verrà immesso ufficialmente sul mercato a partire dal 15 Dicembre in Cina. Il suo prezzo di listino nella nazione sarà equivalente a circa 270 euro, e quindi si tratterà di un mezzo economico.

Lo scooter elettrico Xiaomi Mijia vanta al suo interno una batteria al litio modello LG 1850 dalla capacità di 280 Wh. Se supponiamo che a bordo del monopattino elettrico ci sia una persona che pesa 75 kg, l’autonomia della batteria si aggirerebbe sui 30 km percorsi. Davvero eccezionale il sistema di frenata in quanto questo scooter vanta doppi freni a dischi con la tecnologia E-ABS che permettono una distanza di frenata di soli 4 metri. Dato che stiamo parlando di Xiaomi, non poteva non trattarsi di uno scooter elettrico smart.

Xiaomi Mijia si può associare con una applicazione per smartphone che può mostrare informazioni a riguardo dello scooter. Si può misurare la velocità, la carica rimasta nella batteria e altro. Cosa più importante, l’app che sarà disponibile per Android e iOS invierà notifiche se si verificano problemi. Vi lasciamo al video ufficiale del lancio, che mostra la colorazione nera e bianca e come lo scooter sia pieghevole, con la possibilità di farlo diventare di dimensioni molto ridotte a tal punto da poterlo inserire nel bagagliaio di un taxi.

via

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.