Lineage OS: prima versione pronta all’uscita su 80 device

Dopo la fine della CyanogenMod, una delle più famose ROM per Android, chiusa durante la fine del 2016 arrivò la notizia, pochi giorni dopo, di un nuovo progetto pronto a riprendere dalle “ceneri” l’oramai defunta ROM, che girava su più di 300 modelli Android, e portarla avanti con il nuovo progetto denominato Lineage OS.
Dopo l’annuncio della creazione di questo nuovo progetto a inizio anno non abbiamo saputo quasi più nulla, fino ad’oggi.

Infatti pare che la Lineage OS sia pronta a rilasciare la sua prima versione per oltre 80 device durante questo week-end. Secondo le prime indiscrezioni le prime versioni della nuova ROM saranno compatibili con i sistema operativi Marshmallow e Nougat di Android. Ogni settimana verrà annunciato un nuovo device sulla quale sarà possibile scaricare la ROM tramite una autenticazione privata utilizzando una chiave di autenticazione.

Lineage OS, secondo alcuni rumors, avrà alcune differenza rispetto al progetto precedente. Infatti il nuovo progetto permetterà di installare la ROM anche sui telefoni che non possiedono i permessi di “root“, cosa che non era possibile prima con la CyanogenMod. Infine sembra che il nuovo sistema operativo basato su Android avrà la possibilità di “migrare” tra una versione della ROM e l’altra senza perdere alcun dato. Non ci resta che aspettare ogni settimana per scoprire quali saranno i fortunati device a poter provare le prime versioni del Lineage OS.

via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!