Lenovo Miix 320: un nuovo tablet convertibile al MWC 2017?

Lenovo miixIl mondo dei tablet convertibili potrebbe arricchirsi di un nuovo protagonista direttamente al prossimo Mobile World Congress 2017, che aprirà i battenti il prossimo Lunedì 27 Febbraio con tantissime novità dei brand più amati e popolari. Stiamo parlando di Lenovo Miix 320, dispositivo 2-in-1 erede di Miix 720, fortemente voluto dalla casa produttrice cinese per dare un tocco di freschezza al settore dei tablet incentrati su Windows 10, nonostante la concorrenza non manchi.

Lenovo Miix 320 è un convertibile di fascia bassa (che costituirà quindi un complemento ai più potenti Lenovo Yoga) dotato di tastiera dock e touchpad di precisione, con due porte USB 2.0 supplementari per gli utenti che vogliono avere massima libertà operativa connettendo mouse, tastiera o qualsiasi altra periferica di input.

Il tablet 2-in-1 non mostra uno schermo eccessivamente grande, essendo un 10.1″ con risoluzione Full HD 1920 x 1200 pixel. La cornice del dispositivo ospita anche due speaker Dolby Advanced Audio, scelta che rende il device leggermente più spesso della media. Non manca comunque una porta USB type C 3.0, una uscita micro HDMI, e gli ormai essenziali slot microSD e SIM card.

L’hardware di Lenovo Miix 320 non è certamente sbalorditivo, tuttavia si fa riconoscere come buon setup per un convertibile entry level. Troviamo un chipset Intel Atom X5 Cherry Trail, 64 o 128 GB di storage disponibile, 4 GB di memoria DDR3L. La connettività LTE è presente, tuttavia si tratta di un componente opzionale, mentre come sistema operativo troveremo Windows 10 edizione Pro. Il nuovo tablet Lenovo non si distingue quindi per eccellenza tecnica, tuttavia si tratta di un buon espediente per chiunque volesse avere a disposizione un entry-level al di sotto dei 300 Euro: per maggiori dettagli attenderemo ovviamente la presentazione ufficiale al MWC 2017.

Via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!