Windows 10 Mobile, in arrivo smartphone cinese con i tasti!

Windows 10 Mobile e un telefono cellulare con i tasti. Sono due cose che il pubblico del mercato degli smartphone sta cercando di dimenticare ormai da tempo in quanto obsolete. Il sistema operativo di Microsoft non regge la concorrenza con Android e iOS degli Apple iPhone, mentre con l’avvento dei display touch screen la tastiera 3×4 è diventata praticamente inutile. Tuttavia ci sono sempre quelle categorie di persone che chiamiamo nostalgici o alternativi, e questi gradiranno l’uscita a breve di un nuovo smartphone cinese con il sistema operativo di casa Redmond e con una tastiera fisica 3×4 (tra l’altro con la possibilità di un rilascio in una variante con tastiera QWERTY).

Windows 10 Mobile, Keyever: specifiche

Oltre a queste singolari caratteristiche che renderanno questo device di una casa produttrice chiamata Keyever un ibrido tra uno smartphone e un feature phone, sono state svelate anche altre specifiche di questo interessante modello. Lo smartphone Keyever con Windows 10 Mobile sarà dotato di uno schermo con tecnologia AMOLED da 3,5 pollici che visualizzerà le immagini ad una risoluzione qHD di 540 x 960 pixel.

Il fatto che ci sarà una tastiera fisica non vorrà dire, analogamente a BlackBerry Priv, che il display di questo terminale Windows 10 Mobile non sarà touch screen. Tra i componenti hardware dovrebbe esserci un processore Snapdragon di casa Qualcomm della serie 600, quindi un buon modello di fascia media. La batteria dovrebbe invece avere una capacità di 3000 mAh.

Sappiamo che sul tasto Home potrebbe esserci un lettore di impronte digitali, mentre non conosciamo ancora una possibile risoluzione della fotocamera principale. Lo smartphone cinese Keyever con Windows 10 Mobile dovrebbe essere lanciato in via ufficiale nel Q3 del 2016, ovvero durante il periodo che va da Luglio ad Ottobre (il terzo quarto). Il prezzo di listino internazionale di Keyever dovrebbe essere di 155 dollari, che lo renderà uno smartphone economico dal buon rapporto qualità prezzo. Sicuramente si prospetta una buona scelta alternativa per chi desidera un secondo smartphone “muletto outsider”, o comunque un qualcosa di originale.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it