Top 5 migliori smartphone Android cinesi economici (2016)

Il mercato degli smartphone Android negli ultimi tempi si sta espandendo a dismisura. L’utilizzo dei telefoni cellulari (quelli moderni intelligenti, e non i cellulari a conchiglia ovviamente), degli iPhone e dei tablet Windows 10, Android o iPad, ha addirittura superato l’uso dei PC e dei notebook in Italia. Tantissimi compiono le proprie operazioni su internet con WiFi e 4G LTE, o lavorano, sui dispositivi mobili. Ciò perchè oltre ad essere offerte a prezzi convenienti su Amazon, eBay e da Mediaworld, queste piccole macchine permettono di compiere tutte le operazioni dei computer anche nella massima mobilità.

Dato che, però, i migliori smartphone Android sul mercato e nelle recensioni hanno un prezzo molto alto anche se sono in offerta, sono molti coloro che hanno un budget basso e cercano smartphone low cost: gli smartphone Android economici. Fra tutti spiccano in particolare gli smartphone Android cinesi economici, in quanto sono quelli che offrono a prezzi più bassi possibile delle caratteristiche tecniche da urlo. Tra questi dispositivi si può sotto alcuni aspetti eguagliare il miglior smartphone, trovando qualcosa di comparabile ad uno smartphone top di gamma, a prezzi ridicoli se si sa cercare. Basti pensare al successo di case produttrici di telefoni Android dual SIM e non come Xiaomi, Huawei e Meizu.

E’ proprio per questo motivo che i telefonini di queste aziende stanno volando altissimo tra gli smartphone più venduti: il prezzo stracciato e l’enorme qualità ed affidabilità. Ma fra tutti gli smartphone cinesi economici quale sarà lo smartphone migliore? Alcuni non è facile trovarli in vendita da noi senza spese aggiuntive dato che arrivano spesso direttamente dalla Cina. Ma se si riesce, si può fare davvero un affare acquistando un cinafonino, più di quanto accade acquistando i migliori smartphone Samsung. Dopo avervi mostrato la top 5 migliori smartphone Android economici 2016 (100-150 euro) e la top 5 migliori smartphone Android economici 2016 (150-200 euro), vi presentiamo la top 5 migliori smartphone Android cinesi economici (2016).

ATTENZIONE: questo articolo non è più attuale, corri a scoprire il nostro articolo aggiornato sui migliori smartphone Android cinesi economici cliccando il seguente link: Migliori smartphone cinesi economici Android del 2017

Migliori smartphone Android cinesi economici 2016 – 5) Meizu M3 Note

smartphone android cinesi economici

Davvero sopraffina la qualità costruttiva di questo dispositivo, che segna l’inizio del passaggio da un design in plastica ad uno realizzato interamente in metallo per la serie Note della casa produttrice Meizu. E non sono solo i materiali a sancire l’alto livello, in quanto anche l’assemblaggio è ineccepibile e da un feeling premium al tatto. Ottimo anche il display da 5,5 pollici di diagonale, che presenta la tecnologia IPS e mostra le immagini ad una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Ci piace l’ampiezza degli angoli di visione, i colori sono naturali ed è alta la luminosità. Spostandoci sul lato hardware, troviamo un processore octa core MediaTek Helio P10 da 1,8 Ghz di frequenza. Per la RAM e la memoria abbiamo due configurazioni con due diverse varianti: una da 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno ed una da 3 GB di RAM e 32 GB di memoria.

In entrambe le varianti non manca uno slot micro SD per espandere la memoria, che può essere usato anche come slot dual SIM. Segnaliamo anche la presenza della connettività VoLTE che permette di navigare ancor più velocemente del 4G. Buona la fluidità dell’interfaccia Flyme che è ottimizzata sempre in modo egregio. Le fotocamere sono da 13 e 5 Megapixel di risoluzione, e si tratta di obiettivi sicuramente sopra la media con foto ben bilanciate e ben definite. Infine soddisfa anche l’autonomia, con una batteria da ben 4100 mAh che dura due giorni ad utilizzo medio e conclude sempre la giornata anche ad uso intensivo. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android cinesi economici direttamente da Amazon: Meizu Note3 / Meizu M3 Note International Version 2GB RAM 16GB ROM 4G LTE Dual Sim Android 5.1 Octa Core 1.8GHz 5.5 Inch FHD 13MP Smartphone Bianco-argento

Migliori smartphone Android cinesi economici 2016 – 4) ZUK Z1

smartphone android cinesi economici

Nell’ultimo anno ZUK Z1 si è dimostrato uno dei dispositivi dal miglior rapporto qualità prezzo sull’intero mercato degli smartphone Android, e ancora adesso lo si può trovare ad un prezzo da urlo. Questo terminale non si risparmia di spiccare in qualità costruttiva, con una realizzazione molto robusta ed un frame in metallo. Lo schermo non è affatto male con la sua diagonale di 5,5 pollici, la tecnologia IPS LTPS ed una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. La luminosità risulta molto alta ed i colori sono ben bilanciati ed anche regolabili nelle loro temperature al meglio. Tra la componentistica hardware abbiamo un processore quad core Qualcomm Snapdragon 801 che gira a 2,5 Ghz di frequenza, 3 GB di memoria RAM e ben 64 GB di storage interno.

Le prestazioni con Cyanogen OS basato su Android sono sempre molto reattive, ed anche in multi tasking questo device si difende davvero bene. Le fotocamere vantano rispettivamente 13 ed 8 Megapixel di risoluzione, con foto dalla ottima stabilizzazione ottica e dai buoni dettagli. Infine è eccelsa l’autonomia, con una batteria da 4100 mAh di capacità che dura due giorni ad uso moderato ed arriva oltre la giornata ad uso intenso. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android cinesi economici direttamente da Amazon: Lenovo ZUK Z1 Smartphone, Memoria 64 GB, Dual SIM, Nero [EU]

Migliori smartphone Android cinesi economici 2016 – 3) Xiaomi Redmi Note 3 (Pro)

smartphone android cinesi economici

Xiaomi Redmi 3 Note Pro è uno dei migliori smartphone per prestazioni fra tutti gli smartphone Android economici del mondo, e viene venduto ad un prezzo che definire incredibile è decisamente un eufemismo. Tra i componenti hardware vanta infatti un processore esa core Qualcomm Snapdragon 650 dalla frequenza massima di 1,8 Ghz, che dalla famosa piattaforma di benchmark AnTuTu è attualmente considerato uno dei dieci processori al mondo. La CPU è accompgnata da 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno. Questo dispositivo con l’interfaccia utente MIUI tanto amata risulta molto veloce e fluido, anche con gli utilizzi pesanti e in multi tasking. Rilevante è anche la qualità costruttiva, non si tratta affatto di un prodotto cheap in quanto è realizzato interamente in lega di alluminio e magnesio, ed ha un assemblaggio spettacolare.

E’ presente anche un lettore di impronte digitali sul retro che tra l’altro è molto preciso e accurato. Lo schermo ha una dimensione di 5,5 pollici, la tecnologia IPS e visualizza a video con una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Spicca l’ampiezza degli angoli di visione e l’intensità della luminosità. La fotocamera ha una risoluzione di 16 Megapixel e riesce a superare l’accettabile anche in scarse condizioni di luce, dettaglio assolutamente non scontato. Nessuna delusione nemmeno in quanto ad autonomia, con una batteria da 4000 mAh di capacità che non vuole proprio saperne di scaricarsi prima di terminare la giornata. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android cinesi economici direttamente da Amazon: Redmi Note 3 pro – 3GB di RAM 32 GB ROM Dual Sim impronte 4G LTE Octa core 2.0GHz MIUI 7 5,5 pollici FHD 5 + 13 MP Smartphone argento

Migliori smartphone Android cinesi economici 2016 – 2) Huawei P9 Lite

smartphone android cinesi economici

Huawei P9 Lite, che va a rinnovare la fascia media di Huawei nel 2016, è un connubio esplosivo tra raffinatezza ed efficienza. Con il suo buon rapporto qualità prezzo e la presenza di un frame in metallo, ha un design molto elegante ed assemblato perfettamente. Nonostante sia un midrange sembra davvero un top di gamma da come è realizzato. Di rilievo anche il display da 5,2 pollici di diagonale, che ha la tecnologia LCD IPS e mostra le immagini alla risoluzione Full HD con 1080 x 1920 pixel. La resa cromatica è di un livello molto alto, e non sono per nulla male gli angoli di visione. Nell’hardware troviamo un processore octa core Kirin 650 che arriva a 2 Ghz di frequenza, 3 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno espandibile tramite micro SD.

In quanto a performance nell’utilizzo di tutti i giorni è veramente una bomba, con una interfaccia EMUI (basata su Android 6.0 Marshmallow) ottimizzata a dovere (a dir poco). Si tratta anche di un software pieno di feature aggiuntive per migliorare l’esperienza di utilizzo. La fotocamera da 13 Megapixel di risoluzione lascia sbalorditi. Non è più una doppia fotocamera come il P9 standard, ma abbiamo degli scatti paragonabili ai migliori smartphone in quanto a dettaglio e resa, eguagliabili da pochissimi modelli. La batteria ha una capacità di 3000 mAh e nonostante la compattezza del dispositivo garantisce una autonomia eccellente, che vi porterà sempre a letto anche ad uso intenso. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android cinesi economici direttamente da Amazon: Huawei P9 Lite Smartphone, Bianco

Migliori smartphone Android cinesi economici 2016 – 1) Huawei Honor 7

smartphone android cinesi economici

Concludiamo con il top di gamma del sub brand di Huawei: Honor. Con questo dispositivo il prezzo si alza un po’ ma abbiamo comunque un eccellente rapporto qualità prezzo, e nonostante ciò ci avviciniamo il più possibile ai veri top di gamma. Non poteva mancare nemmeno su questo dispositivo un design realizzato interamente in metallo con un assemblaggio degno di nota. E’ stupendo lo schermo da 5,2 pollici che visualizza le immagini con una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel e con la tecnologia IPS. I colori sono molto fedeli, sono regolabili nella loro temperatura ed abbiamo anche una grande oleofobia del pannello frontale (immunità a macchie e impronte digitali). Nella componentistica hardware c’è un potente processore octa core Kirin 935 che gira a 2,2 Ghz di frequenza massima.

Il processore è accompagnato da 3 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno ulteriormente espandibile con micro SD. Con l’interfaccia grafica EMUI ben ottimizzata ed un hardware molto potente, questo smartphone si difende benissimo con ogni utilizzo, e non si risparmia mai di restare fluido e reattivo. La fotocamera ha una risoluzione di 20 Megapixel (8 per i selfie) ed è corredata di un flash dual LED a doppia tonalità, e gli scatti hanno una buona definizione. Infine la batteria è da 3100 mAh di capacità, ed anche con un uso intensivo vi farà arrivare rigorosamente alla fine della giornata. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android cinesi economici direttamente da Amazon: Honor 7 Smartphone, 5.2 pollici, 16 GB, Dual SIM, Argento

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it