Top 5 migliori smartphone Android economici 2016 (100-150 euro)

I migliori smartphone Android top di gamma del 2016 sono qualcosa di spettacolare e astronomico. Hanno prezzi alti ma offrono feature e caratteristiche eccezionali, nulla da eccepire. Ma c’è anche da dire che la tecnologia nel settore dei telefoni cellulari Android, come per gli iPhone e i Windows 10 Mobile, è in un periodo di ristagno senza novità chissà quanto particolari. Il suo evolversi e migliorare, unito alla leggera mancanza di innovazione negli ultimi tempi, ha portato anche gli smartphone low cost che si trovano nelle offerte Amazon o da Mediaworld ad essere dispositivi molto validi. Non c’è assolutamente da pagare un prezzo esorbitante per avere lo smartphone migliore per le proprie esigenze: basta solo sapere quali scegliere, ecco.

Il mercato degli smartphone è andato così avanti negli ultimi tempi che gli smartphone Android economici odierni sono equivalenti al miglior smartphone di qualche anno fa, e sono squisitamente performanti anche loro. Inoltre, con il fatto che ultimamente gli smartphone e i tablet siano più utilizzati di PC e notebook, sono anche aumentati in quanto a produzione. Se prima c’erano solo i migliori smartphone Samsung e non molte altre migliori marche, adesso se ne trovano a bizzeffe di telefoni Android. Basti pensare alle offerte smartphone sul mercato degli smartphone Android cinesi (come Huawei, Meizu e Xiaomi): con la crescita internazionale dei produttori della Cina i prezzi i sono abbassati ancora di più creando una concorrenza pazzesca. Questo perchè gli smartphone cinesi, per il fatto che i produttori sono emergenti e la manodopera costa poco, hanno un prezzo basso ma offrono ottime specifiche tecniche.

Ecco perchè si possono trovare smartphone dual SIM e non molto validi anche sulle fasce dei 100 euro, 150 euro e 200 euro. E stiamo parlando anche di smartphone con display da 4 pollici, 5 pollici e oltre, perchè la varietà è grandissima. Ma quali saranno a confronto i migliori telefonini per rapporto qualità prezzo spendendo pochissimo? Anche basandosi sulle recensioni, per la vasta scelta che c’è sul mercato bisogna essere dei veri esperti per conoscere il miglior cellulare a poco prezzo sulla fascia media e bassa. Spesso diventa indispensabile il bisogno di una classifica smartphone definitiva perchè ce ne sono davvero molti di nuovi smartphone economici sotto i 300 euro in vendita. Dopo avervi mostrato la top 5 migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici (2016) e la top 5 migliori smartphone economici 2016 (sotto i 50 euro), vi presentiamo la top 5 migliori smartphone Android economici 2016 (100-150 euro).

ATTENZIONE:  al seguente link troverai la nuova top 5 migliori smartphone Android economici a 150 euro (2017), è aggiornata con gli ultimi modelli!!

Migliori smartphone Android economici 2016 – 5) LG K10

smartphone android economici

LG K10 è uno smartphone, o meglio una sorta di phablet, rilasciato da pochissimo, e quindi se lo acquisterete avrete il vantaggio di usufruire di un dispositivo aggiornato e supportato. Niente male la qualità costruttiva con un design in plastica robusto, non troppo spesso e curato nei dettagli. Il display con la sua diagonale di 5,3 pollici ha il vantaggio di essere grande, come succede su pochi smartphone entry level. Vanta la tecnologia IPS e visualizza le immagini ad una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel, con una definizione decente ed una buona luminosità. Tra i componenti hardware c’è un processore quad core Qualcomm Snapdragon 410 da 1,2 Ghz di frequenza, 1,5 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno espandibile tramite micro SD.

In quanto a prestazioni non si tratta di uno smartphone economico con il quale ci si può dare al multi tasking, ma è comunque fluido e reattivo in tutti gli utilizzi di base. La fotocamera ha una risoluzione di 13 Megapixel, ha una buona velocità nello scatto e realizza foto che in ogni condizione di luce raggiungono almeno la sufficienza, cosa non scontata su un dispositivo dal prezzo così basso e conveniente. La batteria ha una capacità di 2300 mAh e con un utilizzo moderato riesce a superare la giornata. Un pregio non affatto da trascurare è il fatto che sia rimovibile. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici 2016 direttamente da Amazon: LG K10 Smartphone, Display IPS 5.3″ HD, 4G LTE, Fotocamera 13MP con frontale 5MP, Memoria interna 16 GB, 1.5 GB RAM, Bianco [Italia]

Migliori smartphone Android economici 2016 – 4) Motorola Moto G (2015)

smartphone android economici

Moto G (2015), che in questa classifica smartphone vi proponiamo nella versione da 1 GB di memoria RAM, lo definiamo il miglior smartphone in assoluto per qualità costruttiva sotto i 150 euro. Il design è infatti robusto e resistente, e presenta la certificazione IPX7 che gli dona la resistenza all’acqua. Non è uno smartphone impermeabile che si può tenere sott’acqua a lungo, ma sopravvive senza alcun danno alle immersioni temporanee. Di qualità il display dalla diagonale di 5 pollici, che presenta la tecnologia IPS e mostra le immagini ad una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel. Abbiamo dei colori riprodotti in modo soddisfacente ed una luminosità abbastanza alta. Nel comparto hardware c’è un processore quad core Qualcomm Snapdragon 410 che gira alla frequenza di 1,4 Ghz, 1 GB di memoria RAM e 8 GB di storage interno espandibile con micro SD.

Esiste anche una versione da 2 GB di RAM e 16 GB di storage, ma con il prezzo ci spostiamo tra i 150 e i 200 euro. Buone le prestazioni, la fluidità è ineccepibile con utilizzi basici se non si tengono aperte tante app allo stesso tempo. In più segnaliamo che questo dispositivo ha già ricevuto l’aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow. Nemmeno la fotocamera dalla risoluzione di 13 Megapixel lascia a desiderare, con la presenza di un flash dual LED e degli scatti molto ben definiti e cromaticamente rilevanti se le condizioni di luce sono buone. La batteria è da 2470 mAh e con praticamente ogni utilizzo riuscirà a portarvi a letto. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici 2016 direttamente da Amazon: Moto G4 Play-Smartphone 5 “(4 g, Cortex-A53, RAM da 2 GB, memoria interna 16 GB, fotocamera digitale 8 Megapixel, 6 Android)

Migliori smartphone Android economici 2016 – 3) Samsung Galaxy J5

smartphone android economici

Iniziamo a salire su una fascia un po’ più alta di esperienza visiva con questo entry level della casa produttrice numero uno al mondo sul mercato degli smartphone. Il design è elegante e presenta un assemblaggio molto solido e privo di scricchiolii. Il display è di grande qualità se comparato alla fascia di prezzo sulla quale si può acquistare questo dispositivo. Si tratta di un pannello con tecnologia Super AMOLED dalla diagonale di 5 pollici che visualizza a video con una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel. Esso presenta una luminosità altissima, angoli di visione ampi, un egregio contrasto e dei neri profondi. Sulla sua fascia è sicuramente tra i migliori schermi in assoluto.

Tra la componentistica hardware compare un processore quad core Qualcomm Snapdragon 410 dalla frequenza di 1,2 Ghz, insieme ad 1,5 GB di memoria RAM ed 8 GB di storage interno espandibile con micro SD. Se fate di questo dispositivo un uso non impegnato avrete sempre una buona fluidità e reattività del sistema operativo con l’interfaccia TouchWiz. La fotocamera ha una risoluzione di 13 Megapixel, con scatti sempre dal buon dettaglio per il prezzo. In più segnaliamo la presenza di un flash LED anche sulla fotocamera frontale da 5 Megapixel per illuminare i selfie. Di spicco l’autonomia della batteria da 2600 mAh di capacità, che termina sempre la giornata con qualsiasi utilizzo. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici 2016 direttamente da Amazon: Samsung J510 Galaxy J Smartphone da 16GB, Marchio Tim, Bianco [Italia]

Migliori smartphone Android economici 2016 – 2) Meizu M3S

smartphone android economici

Per quanto riguarda gli smartphone Android economici, questo smartphone cinese (la cui variante standard è chiamata anche Meizu M3 Mini per discernerlo dal Note) è uno di quelli dal miglior rapporto qualità prezzo in assoluto. Iniziando dal design, esso risulta in mano molto leggero, abbastanza sottile e comodo da tenere in ogni tasca. In più è disponibile in colorazioni molto giovanili e accattivanti. Lo schermo, impreziosito da una curvatura 2.5D, ha una diagonale di 5 pollici e visualizza le immagini ad una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel. I colori sono riprodotti abbastanza bene e si possono anche regolare via software nelle loro temperature. Ma la vera chicca sta nel comparto hardware, in cui troviamo un processore octa core MediaTek MT6750 da 1,5 Ghz di frequenza, 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno espandibile con micro SD.

Le prestazioni sono superiori alla stragrande maggioranza dei dispositivi sulla sua fascia di prezzo. Con l’interfaccia Flyme abbiamo una grande reattività, e si possono anche utilizzare app più pesanti della media senza che ci siano esitazioni. In più la memoria interna è di tipo eMMC e quindi presenta una buona velocità nella lettura e nella scrittura dei dati. Le fotocamere sono rispettivamente da 13 e 5 Megapixel di risoluzione. Abbiamo la presenza di un autofocus Phase Detection per una messa a fuoco molto precisa, ed una buona definizione degli scatti. La batteria, con la sua capacità di 2870 mAh, ha una autonomia eccellente, e gli permette di superare le 6 ore di schermo acceso. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici 2016 direttamente da Amazon: Meizu M3S Smartphone, Dual-SIM, 16 GB, Grigio

Migliori smartphone Android economici 2016 – 1) Huawei P8 Lite Smart

smartphone android economici

Poniamo al primo posto in classifica la versione Smart di Huawei P8 Lite, realizzata da Tim e venduta con un ottimo rapporto qualità prezzo. Rispetto alla versione standard che costa oltre i 150 euro cambia solamente nel processore e nell’assenza della connettività NFC. In quanto a design questo dispositivo lo consideriamo il più elegante e raffinato sulla sua fascia di prezzo. Il terminale è molto sottile e leggero per una compattezza unica, e in più presenta un retro con effetto metallo spazzolato per un gran tocco di classe. Anche lo schermo è rilevante, con una diagonale di 5 pollici, la tecnologia IPS ed una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel. Esso presenta una buona resa cromatica con colori regolabili nella temperatura via software, una luminosità alta e soddisfacenti angoli di visione. Tra i componenti hardware c’è un processore octa core MediaTek MT6753T che gira ad 1,5 Ghz di frequenza, con annessi 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno espandibile con micro SD fino ad un massimo di 128 GB.

L’interfaccia utente EMUI è ottimizzata molto bene e quindi la fluidità e la reattività di questo dispositivo sono difficili da eguagliare con molti utilizzi. Questo dispositivo non delude nemmeno in quanto a comparto fotografico grazie al suo obiettivo da 13 Megapixel di risoluzione. La fotocamera è una specialità di Huawei, e le foto con questo terminale vengono scattate con un alto livello di dettaglio ed una buona fedeltà dei colori. Interessante la possibilità di poter attivare la fotocamera scattando anche a schermo spento. La batteria infine ha una capacità di 2200 mAh e con un utilizzo non troppo intenso riuscirete a portarla a fine serata. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici 2016 direttamente da Amazon: Huawei P8 Lite Smartphone, Android 5.0, Processore Octacore 64bit, 16 GB memoria interna, Fotocamera 13MP, monoSIM, Bianco [Italia]

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it