Pokemon GO: trucchi per trovare e catturare Pokemon desiderati

Pokemon GO, il primo gioco di Nintendo per Android e iOS dedicato a Pikachu e i mostriciattoli più famosi del mondo, è sbarcato su smartphone Android e tablet (non su Windows Phone, a breve su iPhone e iPad). E si tratta di un gioco estremamente innovativo. Ciò in quanto riesce a sfruttare la realtà aumentata e il GPS per far giocare i videogiocatori nel mondo reale, catturando Pokemon e sfidando altri allenatori reali. Il gioco è stato accolto con estremo clamore dai fan dei piccoli mostriciattoli, e adesso tutti cercano trucchi e wiki per poter giocare al massimo delle potenzialità. Non esistono ancora cheats o glitch per questo gioco, ma in questa guida vogliamo mostrarvi dei trucchi per riuscire a catturare il più possibile i Pokemon che più volete catturare. Vi ricordiamo che al momento il videogioco non è ancora disponibile sul Play Store in Italia, ma è possibile scaricare il file APK completo al seguente link: GO.

Trucchi Pokemon GO per catturare

Dovete sapere che Pokemon GO non sfrutta il GPS e la geolocalizzazione solamente per farvi camminare nella città, ma riesce ad utilizzare gli elementi della natura che vi circonda come fattori determinanti del gioco. Se di norma gli animali vivono nel loro habitat, anche per quanto riguarda i Pokemon in questo gioco vale lo stesso discorso. A seconda del tipo di Pokemon che state cercando (acqua, fuoco eccetera), il luogo in cui potrete trovarlo sarà diverso. Per fare un esempio pratico, se volete trovare un Pokemon d’acqua in Pokemon GO, cercatelo vicino i laghi, le spiagge, i fiumi. Non potrete di certo trovare Charmender nel lago, mentre potrete ad esempio trovare uno Squirtle in riva al mare.

Il secondo trucco riguarda invece il meteo. Esatto, anche il meteo è uno dei fattori che Pokemon GO prende in considerazione per fornire l’esperienza di gioco più realistica possibile. A seconda delle condizioni climatiche troverete dei Pokemon diversi da catturare. Se piove è più facile che troverete un Pokemon d’acqua, mentre non troverete mai un Charmender o altri Pokemon di fuoco, e lo stesso discorso vale per Pikachu e Pokemon elettrici.

Terzo, vi consigliamo di visitare dei luoghi caratteristici. Quando trovate di fronte a voi dei posti diversi e unici, lì potrebbe nascondersi un Pokemon raro su Pokemon GO. Lo hanno riferito alcuni videogiocatori che si sono visti davanti non poche coincidenze di questo tipo, segnalandolo al mondo. Nel caso non riuscite a trovare Pokemon, utilizzate un po’ di incenso e ne appariranno.

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it