Top 5 migliori adattatori OTG USB per smartphone e tablet

Molti non ci credono, ma oggi i migliori smartphone come anche i tablet sono a tratti meglio dei PC, tanto che il mercato dei computer sta rapidamente calando in favore dei telefoni cellulari. Ormai c’è poco che gli smartphone economici, gli smartphone cinesi o gli smartphone top di gamma Samsung e di altre migliori marche non possano fare rispetto a un PC desktop o a un notebook, sia in termini di software che di hardware. Grazie alle applicazioni su Android, iOS e Windows Phone possiamo installare qualsiasi cosa, giocare ai videogiochi, scattare foto, navigare in internet e tanto altro.

E anche se tante persone ancora non lo sanno, grazie alla tecnologia OTG possiamo collegare anche le periferiche hardware ai nostri smartphone e tablet. Cos’è la tecnologia OTG e a cosa serve un cavo adattatore OTG USB? Sta per USB On the Go, e permette alla porta OTG, che è la micro USB o USB Type C degli smartphone, il collegamento di dispositivi USB. Grazie agli adattatori OTG potrete attivare e collegare al vostro terminale tastiere, mouse, chiavette USB, stampanti e tantissime altre periferiche hardware. Sono necessari solamente due requisiti. Il primo è che la porta USB micro o USB di tipo C del vostro device supporti la tecnologia OTG.

Ed il secondo è l’acquisto di un cavo OTG, che è un cavo USB che si vende a prezzi davvero bassi di pochi euro. Con un cavo mini USB del genere potete trasformare il vostro smartphone o tablet in un vero e proprio PC, e stare molto comodi per quanto riguarda tantissimi utilizzi (navigazione, memoria, trasferimento file, controllo del dispositivo e tanto altro). Sono degli accessori smartphone e accessori tablet tra i meno costosi, ma tra i più innovativi insieme agli adattatori HDMI MHL per TV. Dopo avervi mostrato la top 5 migliori caricabatterie da tavolo e la top 5 migliori caricabatterie wireless, vi presentiamo la top 5 migliori adattatori OTG USB per smartphone e tablet.

Con questi collegamenti puoi procedere direttamente alla sezione desiderata:

A cosa servono di preciso gli adattatori OTG USB?

Si può collegare qualsiasi dispositivo USB?

Come sapere se lo smartphone ha il supporto USB On The Go

L’OTG si deve attivare o è già disponibile?

Migliori adattatori OTG micro USB

Migliori adattatori OTG USB Type-C

A cosa servono di preciso gli adattatori OTG USB?

Come abbiamo accennato sopra, con gli adattatori OTG USB servono per poter donare a uno smartphone o a un tablet sprovvisto di porta USB full size le stesse opzioni di connettività di un PC. In pratica grazie ad un adattatore OTG si può aggiungere una porta USB come quella dei computer su un dispositivo mobile, e di conseguenza vi si possono collegare periferiche che di solito si usano solo su PC desktop e portatili. Fra le periferiche collegabili ci sono per esempio il mouse e la tastiera per una migliore esperienza di utilizzo, ma anche le chiavette USB per avere più memoria a disposizione oppure per trasferire file facilmente dal vostro dispositivo al PC o altri terminali.

Come non citare poi i controller per giocare ai videogiochi? Molti di essi si possono connettere con gli adattatori OTG USB oltre che con il Bluetooth per minimizzare il ritardo nell’input dei comandi. Usare lo smartphone (o un tablet Android) come un PC con queste periferiche è senz’altro una comodità considerevole. Gli adattatori OTG USB possono essere di 2 tipi: micro USB oppure USB Type-C. Quale scegliere dipende dalla porta di ricarica presente sul vostro dispositivo, perchè è proprio quella che utilizzano. La porta micro USB e quella dalla forma trapezoidale, mentre la USB-C è quella ovaleggiante.

Si può collegare qualsiasi dispositivo USB?

Purtroppo se utilizzate degli adattatori OTG USB non potete collegare a uno smartphone tutti i dispositivi che collegate ad una normale porta USB su un PC. Ci sono infatti dei limiti di alimentazione oltre il quale lo smartphone non può andare, e ci sono anche dispositivi non compatibili con Android, nel caso il vostro dispositivo avesse questo sistema operativo. Per esempio, un hard disk esterno che è alimentato solo via USB, uno smartphone non riuscirebbe a reggerlo con la sua batteria, e quindi non funzionerebbe tramite adattatori OTG USB. Poi ci sono dispositivi USB che hanno bisogno dell’installazione di driver compatibili solo con il sistema operativo Windows o con i Mac, e quindi non funzioneranno col vostro telefono cellulare Android. Quindi non abbiate mai la sicurezza che se acquistate adattatori OTG USB potrete collegare qualsiasi cosa che supporti l’inserimento di un cavo USB.

Come sapere se lo smartphone ha il supporto USB On-The-Go

Nonostante una porta micro USB oppure USB di tipo C sia presente su praticamente tutti gli smartphone Android moderni, non tutti supportano la connessione di adattatori OTG USB. Gli smartphone su cui si possono usare questi piccoli accessori sono solo quelli che supportano la tecnologia OTG. Potete verificare se il supporto a questa tecnologia è presente sul vostro device consultando la scheda tecnica del terminale, o in alternativa consultando la manualistica che è stata fornita in dotazione con la scatola. Spesso inoltre le case produttrici inseriscono sui loro siti ufficiali le specifiche tecniche dei propri smartphone, quindi potete anche dare una controllata sul sito (ad esempio per Huawei il sito ufficiale è Huawei.com) a proposito del supporto agli adattatori OTG. Se la presenza della tecnologia non viene menzionata fra le caratteristiche tecniche vuol dire che lo smartphone o il tablet in questione non supporta gli adattatori OTG.

L’OTG si deve attivare o è già disponibile?

Non c’è bisogno dell’installazione di nessun driver, nè dell’attivazione di alcuna opzione, per rendere disponibile la tecnologia USB On The Go ed utilizzare gli adattatori OTG. Tutto ciò che dovete fare è collegare l’adattatore alla porta micro USB o Type-C del vostro smartphone, quindi collegare la periferica hardware che volete utilizzare, e accenderla nel caso presenti un tasto di accensione, ovviamente. Se la periferica è supportata e non ci sono limiti di alimentazione, essa dovrebbe iniziare a funzionare direttamente grazie agli adattatori OTG, subito dopo il collegamento. Quando volete rimuovere la periferica vi basterà scollegare il cavo degli adattatori OTG dalla porta USB del vostro dispositivo e sarà fatta.

Migliori adattatori OTG micro USB

Verbatim

adattatori otg

Nel campo dei dispositivi di archiviazione Verbatim è una marca molto gettonata e veterana, ed i suoi prodotti sono sempre risultati soddisfacenti. Questo suo adattatore OTG è molto compatto ed allo stesso tempo è realizzato con materiali robusti e resistenti. Vanta da una parte una entrata micro USB e dall’altra una porta USB 2.0 per una buona velocità nel trasferimento dei dati. Con l’acquisto di questo adattatore è inclusa anche una microscopica chiavetta USB dalla capacità di 8 GB che funziona con esso ma anche su PC ed altri dispositivi con porta USB. Vi lasciamo il link per acquistarlo online: Verbatim Nano USB Flash 8GB con Adattatore OTG, Nero

CSL

adattatori otg

Questo adattatore è spettacolare perchè non funge solamente da collegamento per le periferiche USB, ma anche per altri tipi di dispositivi. Oltre alla porta USB 2.0 veloce nella lettura e nella scrittura dei dati abbiamo anche una porta HDMI MHL, che serve per poter collegare lo smartphone o il tablet ad una TV o un monitor dotato di porta HDMI. Abbiamo anche due comodissimi lettori di schede di memoria nel caso il vostro terminale non avesse la memoria espandibile: uno per schede SD ed uno per micro SDVi lasciamo il link per comprarlo online: CSL – Cavo/Adattatore da MHL Micro USB a HDMI | 5in1 | Da MHL (OTG) a HDMI / Interfaccia USB / Card reader (lettore per schede) esterno | Per sincronizzare smartphone / tablet e televisore / smart TV / monitor / beamer | Samsung Galaxy S3, S4, Galaxy Note 2, Note 3 | L’apparecchio deve essere compatibile con OTG / MHL

Samsung

adattatori otg

Se volete la massima affidabilità e la durevolezza del tempo, vi consigliamo questo adattatore OTG della casa produttrice coreana numero uno al mondo sul mercato degli smartphone, che è molto robusto e resistente. Non si attacca direttamente allo smartphone ma presenta un piccolo cavo che funge da prolunga, per un utilizzo più comodo se si ha intenzione di usare il proprio device come PC. E’ possibile collegare chiavette, stampanti e tanto altro, ed è compatibile con tutti i dispositivi che supportano l’OTG, non solo con quelli Samsung. A voi il collegamento per comprarlo online: Samsung ET-R205UBEGSTD Kit di connessione e adattatore USB, Nero

I migliori con attacco USB Type-C

Aukey

adattatori otg

Passando alla porta USB di tipo C, dobbiamo assolutamente consigliarvi questo modello Aukey, azienda che ormai sta conquistando un gran bel grado di affidabilità e fama per quanto riguarda i suoi ottimi accessori smartphone. Questo adattatore è estremamente compatto perchè è molto piccolo, ed è solido e resistente. Presenta una porta USB con lo standard 3.0, che quindi è davvero velocissima nel trasferimento dei dati. Con l’acquisto avrete anche a disposizione una garanzia di 2 anni. Ecco il link per acquistarlo tramite Amazon: AUKEY Adattatore USB C a USB 3.0 [ Confezione da 1 ] Connettore Tipo C a USB 3.0 A per Nuovo Apple MacBook, Google Chromebook Pixel Nokia N1 ecc. ( Nero )

Tutuo

adattatori otg

Ecco un altro adattatore molto piccolo, ma super performante. Potete vedere voi stessi la sua compattezza, ed ha inoltre una robusta qualità costruttiva. La tecnologia che utilizza per la porta è la USB 3.0 per una velocità praticamente massima in lettura e scrittura dei dati, mentre per l’attacco USB Type C abbiamo la compatibilità con le porte USB 3.1, anche qui il massimo. E’ compatibile anche con i Macbook e permette il collegamento di qualsiasi periferica che possa essere supportata per una porta USB su Android. Oltre alla classica porta USB degli adattatori OTG, è stato aggiunto anche un lettore di schede SD, molto utile nel caso il vostro smartphone non supporto la memoria espandibile con micro SD oppure ne vogliate semplicemente inserire 2. Ecco il link per acquistarlo direttamente da Amazon: TUTUO Type C Lettore di Schede SD / Micro SD (TF) USB-C a USB-A Adattatore 3.0 OTG Connettore per MacBook Pro, Chromebook Pixel / XL /Pixel C , Nexus 5X / 6P, Huawei P9, Galaxy S8, OnePlus 3,Telefoni Mobili, Computer, Smart TV e altro (Grigio)

Rankie

adattatori otg

Se volete la massima libertà e comodità senza limiti, dovreste decisamente acquistare questo adattatore OTG che è corredato anche di un lungo cavo. In questo modo non avrete mai problemi di periferiche con filo troppo corto, e nemmeno di velocità nel trasferimento. Sì, perchè questo adattatore ha anche la tecnologia USB 3.0 per la massima velocità nella lettura e nella scrittura dei dati. E per quanto riguarda l’entrata di tipo C c’è la tecnologia USB 3.1 altrettanto veloce, che garantisce una velocità supersonica fino a 10 Gbit al secondo. Anche la compattezza dei connettori è letteralmente totale. Ecco il link per acquistarlo direttamente da Amazon: Adattatore USB C, Rankie Cavo DAti OTG alta velocità Connettore USB-C 3.1 a USB-A 3.0 adattatore con 1M cavo esteso per USB Type-C dispositivi Compreso MacBook, ChromeBook Pixel, Nexus 5X, Nexus 6P, Nokia N1 Tablet e Più

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it