Notebook HP, rischio esplosione confermato: come cambiare batteria gratis

Molti non lo sanno ancora, ma ci sono dei notebook HP a rischio esplosione certo. La casa produttrice che realizza macchine decisamente annoverabili tra i migliori notebook al mondo, ha infatti confermato che a causa di problemi alla batteria ci sono alcuni modelli di computer portatili che potrebbero soffrire di seri problemi di surriscaldamento. Questi problemi potrebbero portarli a prendere fuoco e ad esplodere, rischiando di causare seri danni ai loro possessori. Per questo motivo l’azienda statunitense tra le più famose al mondo nella produzione di laptop insieme ad Asus, Acer, Toshiba e poche altre, ha dimostrato la sua serietà.

Come accaduto con Samsung Galaxy Note 7, HP ha annunciato, già da un po’, un programma ufficiale di ritiro delle batterie affette da problemi. A questo ritiro consegue ovviamente una sostituzione gratuita della batteria: si può cambiare batteria gratis. Fortunatamente il problema non affligge tutti i notebook HP, ma solo alcuni modelli con alcuni esemplari di batteria al loro interno. Vi invitiamo quindi, se non avete già provveduto, ad aderire al più presto al programma di sostituzione se avete una di queste macchine. Tra l’altro riceverete anche una batteria nuova, un’ottima cosa dato che le batterie al litio dei computer portatili hanno un ciclo di vita e si consumano nel tempo perdendo autonomia.

Se non lo fate il vostro PC potrebbe essere vittima di un’esplosione e sarete costretti a buttarli. Oltre ovviamente ai rischi per la vostra incolumità sopra citati. Le serie interessate dei problemi sono HP, HP Pavilion, HP ProBook, Compaq, Compaq Presario e HP ENVY. Stiamo parlando di unità che sono state vendute da Marzo 2013 ad Agosto 2015 indipendentemente da opinioni, prezzi e offerte, con tutti i processori da i7 in giù. Di seguito trovate i modelli specifici di notebook HP che potrebbero avere la batteria con problemi.

Notebook HP a rischio esplosione

  • HP Compaq: CQ45 e CQ58
  • HP ENVY dv6
  • HP Pavilion 14, 15, 17, G4, G6, G7
  • HP 240, 245, 246, 450, 455, 650, 655, 250 G1 e 255 G1
  • HP ProBook: 440 GO, 440 G1, 445 G1, 450 GO, 450 G1, 455 G1, 470 GO, 470 G1, 470 G2, 4440s, 4441s, 4445s, 4446s, 4540s, 4545s

Di seguito gli inizi dei seriali delle batterie interessate: se il codice della vostra batteria, che trovate proprio su di essa (nella parte interna), inizia con questi codici, è una di quelle problematiche. I codici sono 6BZLU, 6DEMA, 6CGFK, 6DEMH, 6CGFQ, 6DGAL, 6CZMB e 6EBVA. Infine nella seguente lista trovate i notebook HP che non montano queste batterie, ma che sono compatibili con esse nel caso vengano acquistate come pezzi di ricambio.

  • HP Compaq 435 e 436
  • HP Compaq Presario CQ42, CQ43, CQ45, CQ56, CQ57, CQ58, CQ62 e CQ72
  • HP ENVY 15, TS 15 e m6
  • HP Pavilion dv6
  • HP 243 G1, 430, 431, 435, 436, 630, 631, 635, 636, G42, G56, G62, G72
  • HP ProBook 4330s, 4331s, 4435s, 4436s, 4530s, 4535s e 4730s

Notebook HP: Come cambiare batteria gratis

Se il vostro notebook HP è nella lista ed ha una batteria pericolosa, per cambiare batteria gratis potete accedere a questa pagina: Hewlett Packard. Se scorrete in basso potete trovare, cliccando sul tasto arancione, un piccolo programmino da scaricare gratis che vi comunica se la batteria del vostro portatile è una di quelle a rischio (c’è bisogno di avere installati anche gli exe il cui download è presente sopra il tasto arancione affinchè il software funzioni). Se il vostro notebook risulta negativo al test, per cambiare batteria gratis selezionate la voce Validate & Order dalla stessa pagina. Inserite quindi i codici richiesti e andate avanti con l’apposito tasto arancione in basso per poter sostituire gratuitamente la batteria. Ricordiamo che nel lasso di tempo in cui aspetterete l’arrivo della batteria potete comunque utilizzare il computer senza batteria, quindi solo tramite l’alimentazione elettrica.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it