Xiaomi Mi Note 2 ufficiale: schermo curvo e sensore Sony da 23MP!

Xiaomi Mi Note 2: finalmente, ci siamo. Dopo davvero tantissimi rumor ecco che arriva il Note 2 di Xiaomi, uno smartphone attesissimo perchè all’interno ci sono davvero tantissime novità mai viste su un dispositivo cinese e sopratutto rare da trovare.

Il design di questo dispositivo è molto simile a quello che abbiamo già visto con S7 Edge: schermo dual-edge e sopratutto sul posteriore un vetro che sembra 3D che si accoppia benissimo con l’alluminio di grado 7. Il quale gli conferisce un aspetto solido e purtroppo una struttura liscia, per intenderci l’effetto saponetta è assicurato.

Xiaomi Mi Note 2: ecco la scheda tecnica confermata

Come abbiamo visto in questi giorni Xiaomi Mi Note 2 ha uno schermo curvo ai lati, Xiaomi stessa ha spiegato che non è facile usare il vetro 3D con uno schermo LCD. Di conseguenza Xiaomi  ha usato un innovativo schermo OLED flessibile che si fonde con il vetro curvo davanti, ma si estende anche sul lato con una curvatura che in realtà è molto più netta di quella che abbiamo su S7 Edge. Il pannello comunque è un 2K stupendo da quanto dicono. Come previsto invece per quanto concerne la scheda tecnica abbiamo un SoC Qualcomm Snapdragon 821, un processore che ha una frequenza di 2.35GHz. Per quanto concerne la memoria abbiamo una memoria RAM da 6G e ben 128GB per la memoria interna. La batteria è incredibile, 4070 mAh con ovviamente Quick Charge 3.0. Una feature da segnalare è la presenza della tecnologia AQSIC HD: c’è un processore audio dedicato.

La fotocamera a quanto pare è un sensore spettacolare: l’obiettivo principale infatti è un Sony RS 22.56MP con la lente IMX318 di tipo EXMOR. Purtroppo però manca la stabilizzazione ottica delle immagini e non è proprio una bella notizia: non ce lo aspettavamo. Abbiamo però un’apertura focale di f/2.0. Il sensore anteriore invece sarà da 8 megapixel e quindi confermiamo la mancanza di un doppio sensore fotografico. Quest’ultimo comunque è un sensore sempre Sony IMx268 EXMOR con apertura focale di f/2.0 e con un software di abbellimento per avere dei colori che si avvicinano sempre più a quelli naturali.

Per i prezzi e il lancio avremmo 3 versioni: 4GB + 64GB dal costo di 413$, poi 6GB+128GB dal costo di 487 dollari e invece la versione globale avrà 6GB di RAM e 128GB di memoria interna ma costerà 516 dollari circa. Ovviamente tutti i prezzi sono esentasse. Per l’uscita ufficiale di Xiaomi Mi Note 2 ancora non ci sono conferme.

Nel frattempo vi lasciamo ad una galleria di immagini della presentazione ufficiale.

Fonte

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.