Huawei Mate 9: ecco il primo teardown che appare in rete

Huawei Mate 9 è uno degli smartphone migliori di questo 2016 sopratutto dal punto di vista multimediale. Ma a volte ciò che ci interessa dei smartphone top di gamma è vedere cosa c’è all’interno.

LaptopMain ha deciso di effettuare un Teardown di questo nuovo dispositivo, uno smartphone dalla scheda tecnica davvero al top. Non è molto difficile a quanto pare smontare questo Huawei Mate 9, basterà secondo i ragazza di LaptopMain, un cacciavite e ovviamente una ventosa.

Huawei Mate 9: ecco cosa c’è all’interno

Il Huawei Mate 9 sappiamo che dispone di un pannello da 5,9 pollici con una risoluzione Full HD e tecnologia IPS. La versione del modello in oggetto è quella con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibile. Lo smartphone è alimentato dal SoC Hisilicon Kirin 960, SOC a 64-bit. Una batteria da 4000 mAh alimenta Android 7.0 Nougat personalizzato dalla EMIUI 5.0. Ricordiamo anche la parte multimediale composta da un sensore principale da 12 Megapixel che scatta foto a colori, mentre quello in bianco e nero è da 20 Megapixel. Come si può notare dalle foto questo smartphone è abbastanza semplice da smontare, questo significa che anche magari per una riparazione non dovrebbe essere molto complicato e questo è da tenerne presente per un eventuale danno. Vi lasciamo qualche foto:

Fonte

 

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.