Top 5 migliori tastiere PC del 2017

Spesso è sottovalutata, ma la tastiera nella scrittura e nel lavoro come nell’intrattenimento è uno dei componenti più importanti del computer. Si tratta dell’unica periferica hardware insieme al mouse con cui ci interfacciamo fisicamente, e quando il PC lo usiamo molto è essenziale che sia di qualità. Di certo non si può scrivere al PC e lavorare con una tastiera PC virtuale come la tastiera iKeyboard. Una tastiera PC portatile o desktop non valida può creare tanti problemi e perdite di tempo, e ci si può facilmente trovare dopo poco tempo di fronte al fatto che la tastiera non funziona. Ma se si sceglie quella giusta si può essere molto produttivi e scrivere al massimo del comfort. Le keyboard PC sono di tanti tipi su Amazon e nei negozi, e possono avere tante caratteristiche tecniche diverse. Abbiamo la tastiera gaming che è indicata per i videogiochi, con macro, tasti speciali e tanto altro.

Ci sono le tastiere PC retroilluminate che sono utili per scrivere al buio (o la tastiera retroilluminata RGB per il gaming). Le tastiere si dividono poi in due categorie: tastiera meccanica (di solito la miglior tastiera PC usata per i videogames) e tastiera a membrana. La prima ha un meccanismo per ogni tasto ed è di un livello di molto superiore, avendo anche un prezzo più alto. La seconda ha una membrana unica che include gommini per tutti i tasti. Ovviamente le tastiere si distinguono anche in base al prezzo, perchè ci sono tastiere economiche e tastiere top di gamma, e questo riguarda sia la tastiera computer Windows 10 e Mac da lavoro che le tastiere da gaming. O ancora c’è la tastiera wireless (senza fili con WiFi), la tastiera Bluetooth e la tastiera USB cablata. I primi due tipi hanno il vantaggio di poter essere usate senza fili, ma rispetto a quelle con cavo USB vengono alimentate a batteria e non dal computer o notebook, quindi vanno ricaricate.

Consigliamo se non conoscete i tasti e i simboli tastiera QWERTY a memoria, di acquistare una tastiera PC italiana, perchè con il layout americano, tedesco o di altre nazioni potreste confondervi. In questo articolo vi parliamo delle tastiere da lavoro o per uso multimediale escludendo le tastiere gaming economiche e non. Vengono ovviamente escluse anche tastiera e mouse gaming, la mini tastiera per smart TV, la tastiera per tablet, qualsiasi tastiera musicale o il solo tastierino numerico. Fra tastiera Logitech, Microsoft, Apple, tastiere cinesi e così via, sono tantissime le case produttrici che le realizzano, ma trovare la migliore tastiera ergonomica e performante è alquanto arduo per un novizio. Vi abbiamo mostrato la top 5 migliori tastiere Bluetooth per tablet (o smartphone), ed anche la top 5 migliori tastiere meccaniche da gaming. Questa classifica è invece la top 5 migliori tastiere PC del 2017.

Tramite questo indice puoi procedere alla sezione di tuo interesse:

Tastiere a membrana o meccaniche? Le differenze

Meglio quelle wireless o cablate? Vantaggi e svantaggi

Vanno bene quelle da gaming?

Layout: una tastiera dev’essere per forza italiana?

Quali funzioni aggiuntive possono avere?

Migliori tastiere PC: la Top 5

Tastiere PC normali (a membrana) o meccaniche? Le differenze

tastiere pc

Prima di capire quali sono le migliori, andiamo a esaminare un po’ le caratteristiche di queste periferiche al fine di capire a colpo d’occhio cosa ci troviamo di fronte. Ci sono 2 tipi di tastiere PC: quelle a membrana e quelle meccaniche. Le prime (che sono quelle tradizionali che troviamo ovunque) sotto i tasti hanno un’unica membrana gommata che funziona per la pressione di tutti i tasti, mentre le seconde, spesso da gaming o professionali, hanno un meccanismo separato per ogni tasti (di nome switch). Di seguito le principali differenze tra le 2 tipologie.

  • Feedback tasti: la prima cosa che cambia fra i 2 tipi di tastiere PC è sicuramente il feedback che si ottiene quando si premono i tasti. Con la tastiera meccanica basta solo metà corsa per azionare l’input e non c’è nemmeno bisogno di premere tutto il tasto, mentre in quella a membrana bisogna premere a fondo. Tuttavia tra quelle meccaniche il feedback cambia a seconda del tipo di switch impiegato: ci sono quelli che hanno un “clic” molto ben definito, altre invece che non emettono rumori all’input risultando poco rumorose.
  • Qualità costruttiva: le keyboard meccaniche sono costruite sempre meglio di quelle a membrana. Sono solitamente più anti-scivolo, hanno tasti più robusti e durano anche molto di più nel tempo. Senza contare che le tastiere PC di questo tipo offrono più possibilità di sostituzione dei pezzi con dei ricambi.
  • Prezzo: le tastiere PC meccaniche costano molto, ma molto di più di quelle a membrana, anche se queste ultime sono vendute in kit con mouse. Infatti mentre quelle tradizionali si possono trovare a prezzi bassi e ci sono modelli validi anche sotto i 20 euro, con quelle meccaniche andiamo sempre a superare i 50 euro, perfino per le marche meno conosciute.

Le tastiere PC meccaniche vengono utilizzate perlopiù nel gaming per la loro risposta immediata agli input: ma saranno utili anche in ambito professionale? La risposta è: dipende. Se fate lunghissime sessioni di scrittura le tastiere PC di questa categoria potrebbero risultare vantaggiose, altrimenti anche quelle normali a membrana vanno benissimo.

Meglio quelle wireless o cablate? Vantaggi e svantaggi

Vi abbiamo già brevemente informato a proposito delle differenze fra le tastiere wireless e cablate. Le prime, che possono funzionare con WiFi o Bluetooth, permettono di scrivere senza l’ingombro dei fili, quindi potete prenderle e usarle anche a molta distanza, mentre siete sul divano o comunque lontani dal computer, con comodità. Le tastiere PC cablate invece hanno bisogno del filo e possono arrivare a poca distanza oltre a lasciare un ingombro in più sulla scrivania. Tuttavia mentre le tastiere PC wireless offrono i vantaggi delle periferiche senza fili, da un altro lato hanno anche degli svantaggi. Funzionano a batteria: quindi o sarete costretti a ricaricarle nel caso la batteria sia al litio, oppure a sostituire la batteria ogni tot di tempo se si tratta di normali stilo. Sicuramente un fastidio in più. Inoltre, le tastiere PC wireless a parità di specifiche tendono a costare di più rispetto a quelle cablate, e anche a presentare più ritardi nell’input dato che la connessione con cavo USB è più efficiente e affidabile.

Vanno bene le gaming keyboard?

tastiere pc

Le tastiere PC da gaming sono le migliori esistenti in natura, quindi potete stare tranquilli perchè vanno benissimo anche per qualsiasi altro utilizzo. L’unica cosa che potrebbe essere poco adatta in ambiente lavorativo è il design, perchè molte tastiere PC per giocare non sono sobrie ma hanno un look estroso in linea con i videogiochi. Anche una retroilluminazione troppo colorata potrebbe dare fastidi in ambienti lavorativi, nel caso non sia possibile disattivarla. Per il resto, questi tipi di tastiera vanno benissimo per tutto, ma non c’è bisogno di spingersi fino a questo punto se le si vuole usare per lavoro, perchè costano anche tanto e ci sono modelli validi a meno prezzo. Gli esemplari da gaming  infatti costano spesso tanto perchè hanno funzionalità aggiuntive che in altri ambiti potrebbero risultare inutili, ed ecco perchè spendendo meno potreste avere la stessa resa.

Layout: una tastiera dev’essere per forza italiana?

tastiere pc

Il layout ricopre un ruolo importante nelle tastiere PC, e a volte potrebbe rendere l’esperienza di utilizzo invalidante. Se una tastiera ha il layout italiano, allora avrà i simboli dei tasti posizionati in un certo modo, mentre se è americana o tedesca li avrà posizionati in un altro modo. Di solito non si tratta di differenze sostanziali, sono solo alcuni caratteri a cambiare di posto. Tuttavia se si è abituati da una vita con il layout italiano questo cambiamento potrebbe risultare scomodo anche per pochi caratteri. C’è però anche da specificare che i sistemi operativi come Windows 10 offrono la possibilità di cambiare via software il layout della tastiera, trasformandolo in italiano. Ma da un altro lato i simboli stampati sui tasti rimarrebbero sempre quelli del layout originale. L’unico modo per risolvere sarebbe comprare adesivi nuovi per i tasti, al fine di cambiare anche i simboli stampati. Insomma, se volete usare tastiere PC con layout diversi da quello italiano sarete costretti ad abituarvi ad un nuovo modo di scrivere oppure in alternativa a fare qualche modifica. Se non siete pronti a ciò, allora comprate solo tastiere PC italiane.

Quali funzioni aggiuntive possono avere?

Oltre ai semplici tasti per scrivere e al tastierino numerico, le tastiere PC possono avere anche altre funzioni aggiuntive utili. Tra queste troviamo ad esempio la presenza dei tasti multimediali (volume, play/stop eccetera), utili per controllare la riproduzione di contenuti multimediali come musica, video e film. Alcune tastiere PC hanno un mouse integrato sotto forma di touchpad, altre hanno tasti rapidi per aprire un programma con una sola pressione. Ancora, ci sono tastiere PC, solitamente quelle da gaming, che hanno la possibilità di impostare macro tramite tasti programmabili, ossia combinazioni di tasti da attivare con la pressione di un tasto solo. E ci sono anche quelle con la retroilluminazione, cosa importante se non sapete fare la scrittura cieca e vi trovate a scrivere al buio o comunque in scarse condizioni di luce. L’illuminazione può essere monocromatica oppure RGB: la prima ha un solo colore, la seconda ha tanti colori. Fra tutte queste funzioni aggiuntive sta a voi scegliere quali vi servono e quali no, tenendo sempre in mente che possono causare variazioni nel prezzo.

Migliori tastiere PC – 5) Kensington Advance Fit

tastiere pc

Come prima alternativa a differenza delle successive vi proponiamo il best buy, la scelta migliore per il rapporto qualità prezzo. Questa costa poco, ma vanta una qualità da guinness e sono pochi coloro che non sono rimasti estremamente soddisfatti dopo averla acquistata. Si tratta di una tastiera ultra sottile oltre che dal look elegante, che non ingombra mai sulla scrivania pur non scivolando per la sua leggerezza. Davvero lodevole l’esperienza di digitazione con i tasti che hanno una corsa breve e quindi non richiedono sforzo, oltre a non produrre rumore risultando molto silenziosi. La tastiera è dotata del tastierino numerico e dei tasti funzione che combinati al tasto Fn possono essere utilizzati anche come comandi multimediali. Il cavo è infine molto lungo con i suoi 190 cm e non vi darà mai problemi di distanza. Ecco il link per acquistarla direttamente da Amazon: Kensington K72357IT Tastiera Advance Fit Ultrasottile, Tastiera italiana, Colore: Nero opaco

4) Apple

tastiere pc

La casa produttrice del defunto Steve Jobs realizza sempre prodotti di egregia qualità e questa tastiera non è da meno, e lo testimoniano anche i feedback totalmente eccellenti che ha ricevuto da chi l’ha acquistata. Questa keyboard è stata studiata per la compatibilità con i Mac e Macbook di Apple, tuttavia la si può tranquillamente utilizzare anche con tutti i PC Windows 10 e inferiori. L’oggetto è significativamente sottile e realizzato in metallo, con una qualità costruttiva e un assemblaggio eccezionale. I tasti sono molto comodi e precisi durante la scrittura, con anche un feedback tattile molto gradevole. Anche qui la corsa è molto breve ed i tasti non fanno per nulla rumore. Altro vantaggio è la presenza sul lato di due porte USB aggiuntive per poter collegare un mouse, una chiavetta USB o altro. Tramite i tasti funzioni si possono impartire comandi multimediali ed altri tipi. Vi lasciamo il link per acquistarla direttamente da Amazon: Apple Tastiera Layout Italiano

3) Logitech K800

tastiere pc

Medaglia di bronzo per questa tastiera Logitech, una casa produttrice da reputare la migliore in assoluto nel campo delle periferiche hardware e delle tastiere PC. Questa è una tastiera wireless ma anche cablata, e quando viene collegata senza fili funziona grazie ad una batteria ricaricabile al litio integrata. Se invece viene collegata con il cavo USB si ricarica durante il collegamento e nel frattempo può anche essere utilizzata. Altro pregio unico assolutamente da segnalare è la presenza della retroilluminazione che permette di scrivere al buio, che si può anche regolare nella sua intensità. I tasti sono inoltre incisi con il laser, quindi non si cancellano oltre ad avere una illuminazione precisissima. L’ergonomia su questa tastiera PC è il top, perchè grazie ad una tecnologia di nome PerfectStroke il peso del dito alla pressione viene distribuito omogeneamente su tutta la superficie del tasto. Questo fa sì che la digitazione sia molto più semplice e senza intoppi, dato che basta premere un tasto anche in modo impreciso affinchè la pressione vada liscia. I tasti sono infine molto silenziosi, e non mancano i comandi aggiuntivi e multimediali ai quali si può accedere tramite i tasti funzione. Vi lasciamo il link per acquistarla tramite Amazon: Logitech Tastiera Wireless Illuminated K800, layout italiano QWERTY

2) Cooler Master Storm MasterKeys Pro

tastiere pc

Siete soliti fare lunghissime sessioni di scrittura e volete il massimo comfort oltre alle massime performance? Questa è una tastiera meccanica fatta proprio per scrivere professionalmente, ed in quanto a prestazioni di scrittura non c’è di meglio se escludiamo le tastiere gaming. A differenza delle altre tastiere PC da lavoro in questa classifica che sono a membrana, le tastiere meccaniche hanno un meccanismo per ogni tasto (mentre quelle normali hanno appunto una membrana che li include tutti). Ciò vuol dire che ogni tasto funziona in modo indipendente da qualunque altro. I meccanismi che regolano il funzionamento di ogni tasto sono detti switch, e in questo modello sono stati impiegati gli switch Cherry MX Red. Si tratta di switch che fanno sì che il peso necessario per azionare un tasto sia il minimo in assoluto: bastano infatti meno di 50 grammi per premerne uno, e vi sembrerà di star volando sulla tastiera. Allo stesso tempo questi switch sono fatti anche per garantire la massima silenziosità, perchè non danno feedback alla pressione come i “clic”, e non fanno per nulla rumore. Questa tastiera vanta anche la retroilluminazione di tutti i tasti, e dei tasti funzione che fungono da scorciatoia per comandi rapidi. Vi lasciamo il link per acquistarla direttamente da Amazon: Cooler Master CM Storm MasterKeys Pro L USB QWERTY Italiano Nero

Migliori tastiere PC – 1) Logitech K780

tastiere pc

Per concludere la medaglia d’oro va a questa esemplare tastiera wireless multi funzione di Logitech! Oggi giorno l’utilizzo dei PC si sta sempre più alternando con quello dei dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Ebbene, questa tastiera offre proprio l’integrazione con tutti i dispositivi, e lo può fare anche in contemporanea. Oltre ad essere una tastiera wireless è anche una tastiera Bluetooth, e si può collegare a 3 dispositivi nello stesso tempo. Riesce addirittura a distinguere i sistemi operativi (Android, Windows, iOS, Mac e Chrome OS) per adattarsi al meglio. Grazie a dei tasti bianchi in alto a sinistra con un solo clic si può passare da un dispositivo all’altro in modo immediato. Data la presenza di un incavo che funge da supporto è poi anche possibile posizionare smartphone e tablet in piedi proprio di fronte alla tastiera, rendendoli come dei PC portatili. La tastiera, dalle dimensioni ultra compatte (e sottili), alimentata con batteria al litio, è poi anche l’ultima frontiera dell’ergonomia. Grazie ai tasti rotondi è molto confortevole scrivere, e la loro corsa breve evita ogni tipo di affaticamento. I tasti funzione possono fungere da tasti multimediali o per altre scorciatoie, e nonostante la estrema compattezza è incluso anche il tastierino numerico. Ecco il link per acquistarla tramite Amazon: Logitech K780 920-008038 Tastiera Multidispositivo Wireless per Windows, Mac, Chrome OS, iOS, Android, QWERTY, Layout Italiano

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it