Google VoLTE: ecco il servizio 4G Google

Nelle ultime settimane sono stati effettuati dei test sul nuovo sistema Google VoLTE (Voice over LTE) con il quale Mountain View permetterà di effettuare chiamate e usufruire dei servizi dati tramite la connessione ad alta velocità 4G (LTE). Il servizio è riservato al momento per coloro che sono iscritti al

Il Project Fi, che includerà quindi anche Google VoLTE, è il tentativo, rivoluzionario, da parte di Big G di offrire un sistema che permetta ad ogni utente di rimanere, realmente, sempre connesso. L’obiettivo è quello di abbattere e superare ogni possibile limitazione alla connessione, che si tratti di tipo di dispositivo, di contratto telefonica o di assenza di segnale.

Al momento Google VoLTE è supportato solamente da alcuni operatori statunitensi, dove il progetto è in fase di test, ma la volontà da parte di Big G è di estenderlo il più presto possibile in tutto il resto del pianeta. I dispositivi con i quali è possibile usufruire di questo servizio sono il Pixel, il Pixel XL e i Nexus 5X e 6P. È evidente come i prossimi smartphone sviluppati saranno dotati di questa nuova tecnologia; Google crede fortemente in questo progetto e nella possibilità di non rimanere, mai, senza connessione e senza accesso al web e ai servizi che esso offre.

Fonte

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l’apparentemente inspiegabile.