Home » News » Internet of Things sempre più usato in Italia secondo il report del 2016
Internet delle Cose

Internet of Things sempre più usato in Italia secondo il report del 2016

di Rosaria Di Prata Aggiornato il
Aggiornato il

Internet of Things ha la sua importanza, fornisce dati importanti e significativi in merito all’evoluzione del mercato in rapporto ai dispositivi tecnologici. Gli italiani hanno speso 185 milioni di euro per i dispositivi connessi, un aumento del 23 % che rappresenta un dato da tener presente, segnalando una crescita e un interesse costante verso la tecnologia.

A far fatica ad imporsi sono le tecnologie Internet of Things proposte negli store fisici, e riescono a trovare conferme solo per il mercato on line. Sicurezza e gestione energetica sono le basi sulle quali si fonda la scelta dell’utente per accedere ai servizi tecnologici per la gestione a distanza di questi due settori, considerando anche gli impianti di videosorveglianza o i termostati smart, la scelta è sempre più frequente. Certo il 50% degli italiani sono ancora restii all’idea pensando che si tratti di soluzioni che hanno ancora bisogno di essere sviluppate, ma negli anni a venire certamente la maggior parte di loro si sentiranno coinvolti e convinti nella scelta di questi dispositivi che usano le tecnologie IoT.

Lo sviluppo delle tecnologie Internet of Things è davvero costante e crescente, i sistemi di domotica sono in grado di ottimizzare anche i consumi e questo ne fa trarre importante vantaggio anche se molto si deve ancor fare per risolvere alcuni problemi di comunicazione tra le varie tecnologie.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti