Home » News » Nintendo Switch ha un prezzo di 800$ in Brasile contro i 329€ europei
nintendo switch

Nintendo Switch ha un prezzo di 800$ in Brasile contro i 329€ europei

di Rosaria Di Prata

Nintendo Switch  avrà un prezzo di 329,99 euro in Europa, piuttosto elevato e certamente differente dai 299 dollari che si rumoreggiavano, prezzo con cui è avvenuta l’immissione negli USA. Quando si pensava che fosse l’Europa a subire un costo più alto, è appena emerso che in Brasile il costo si aggira sugli 800 dollari, e non si tratta dello stock rubato della console. La console verrà offerta da alcuni rivenditori in abbinamento a The Legend of Zelda: Breath of the Wild e in questo caso, pur avendo un abbinamento interessante il costo è sempre alto essendo intorno agli 800 euro.

Chi avesse pensato di acquistarlo direttamente dal rivenditore è meglio che non esulti: i costi d’importazione fanno crescere il prezzo fino a 890 euro. Nintendo Switch certamente sta facendo discutere per questi prezzi piuttosto elevati ma se si considera che nel 2013 la PlayStation 4 fu proposta in Brasile ad un costo di 1300 euro possiamo proprio dire che la storia non ha insegnato a far cambiamenti in termini di costo.

Occorre considerare che in paesi come il Brasile, si tratta di cifre davvero importanti, che andranno poi a selezionare solo una specifica tipologia di pubblico che potrà permettersi di accedere all’acquisto. Per il momento le informazioni in circolazione sono queste e sembrano essere quelle ufficiali quindi, gli unici ad acquistare Nintendo Switch al costo più basso, saranno gli americani

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti