Home » News » Facebook: arriva il bollino rosso per le notizie false

Facebook: arriva il bollino rosso per le notizie false

di Rosaria Di Prata

Facebook ne aveva parlato durante il mese di dicembre: sarà usato una sorta di bollino rosso per indicare le notizie false. Naturalmente la notizia sarà sottoposta ad un team di giornalisti che ne verificano la veridicità o meno. La prima notizia riguarda il presidente USA Donald Trump pubblicata da Seattle Tribune, il cui smartphone Android avrebbe favorito una fuga di notizie.

Purtroppo Facebook in Italia ancora non ha ricevuto l’aggiornamento del bollino rosso ma le notizie false e le bufale si possono segnalare. Il social network vuol contrastare in maniera efficace notizie ritenute false elogiando invece la qualità, l’accuratezza e la veridicità. Laura Boldrini, presidente della Camera, sta lavorando perché anche in Italia sia aperto un ufficio operativo che si occupi di valutare le possibili notizie ritenute false.

Facebook vuol fornire così un servizio d’informazione sempre maggiormente accurato che sia in grado di rispondere alle necessità dell’utente che lo usa anche per potersi informare. Il team di giornalisti che si occupa di controllare le notizie sottopone a verifica anche quel contenuto che appare fuorviante. In questo modo l’utente è certo di leggere solo informazioni che corrispondono al vero che sono state correttamente verificate da persone esperte. Si spera che presto questo servizio arrivi anche in Italia, per il momento possono essere inviate solo delle segnalazioni in merito.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti