Home » News » Facebook: su Messenger potrebbe arrivare il “Non mi piace”
facebook

Facebook: su Messenger potrebbe arrivare il “Non mi piace”

di Rosaria Di Prata

Non per forza tutto deve essere piaciuto su FB e Messenger, motivo per il quale l’ideatore di Facebook Zuckerberg sta pensando di creare un bottone opposto “dislike”. L’anno scorso con l’introduzione delle Reactions si era chiuso lo spiraglio per la creazione di una situazione relativa al non mi piace per cercare di non creare negatività.

Messenger è il servizio di messaggistica di Facebook che consente di discutere in privato, solo qui pare sarà possibile usare il bottone non mi piace. Le faccine oggi a disposizione permettono di esprimere anche stati d’animo così da rendere più eloquente il messaggio.

Facebook con Messenger e il suo “non mi piace” per il momento è in fase di test ed è anche possibile che non venga mai introdotto, quindi potrebbe restare tutto invariato.  L’introduzione del pollice verso il basso è un’idea che potrebbe entrar a far parte delle emoticon da usare per esprimere il proprio parere contrario all’interno di una discussione.  Alcune volte, proprio attraverso l’uso delle emoticon o emoji, si creano incomprensioni e non si riesce a cogliere il messaggio che è stato spedito. Le reactions hanno avuto un ottimo successo con 300 miliardi di interazioni in un solo anno, ora si spera che anche il non mi piace, qualora venga implementato possa essere una novità ben accolta dagli utenti. Vai

 

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti