Hangouts non supporterà più gli SMS dal 22 maggio

Hangouts tempo fa era un’applicazione davvero molto usata. Adesso si parla di c’era una volta. La colpa forse dell’abbandono degli utenti di Hangout probabilmente deriva anche dall’utilizzo, sempre in meno, di Google Plus. Quest’ultimo social network infatti sta man mano andando sempre più a decadere nonostante ci sono ancora molti utenti attivi al suo interno.

L’app Hangouts prima non solo gestiva la chat di Hangout, ma anche gli SMS. Purtroppo però sembra che ci sono pochissimi utenti che utilizzano Hangout per poter inviare e ricevere SMS e Google ha deciso di eliminare il supporto. Dal 22 maggio infatti non sarà più possibile gestire gli SMS da quest’applicazione. Se volete comunque un app per i messaggi, prodotta da Google, magari in material design ricordate che c’è anche Messenger di Google. Quest’ultima non è altro che un app per gli sms.

L’abbandono man mano della app di Hangouts è anche un indizio per noi utenti di come Google si stia concentrando molto sul nuovo sistema di comunicazione Google Duo. Quest’ultimo ha un funzionamento simile a Skype ma manca la chat. Per adesso non ci sono informazioni ulteriori a proposito di queste app e nemmeno per Project Fi, ovvero il progetto che permetterà di utilizzare Google proprio come un operatore telefonico virtuale.

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.