Home » News » The Legend of Zelda da Nintendo Switch a PC con l’emulatore CEMU
zelda

The Legend of Zelda da Nintendo Switch a PC con l’emulatore CEMU

di Rosaria Di Prata

The legend of Zelda: Breath of the Wild è presente sul mercato da pochissimi giorni per Nintendo Switch e con l’emulatore CEMU si può già testare su PC e con tanto di risoluzione 4K. Utilizzandolo in questo modo si ha il vantaggio di avere colori più vivi e quindi una visione dettagliata del gioco ma si riscontrano anche problemi di performance. A riportare alcune indicazioni in merito è Pc Gamer che sottolinea che però la causa non è da attribuire all’aumento di risoluzione.

Il gioco emulato potrebbe essere certamente migliorato, probabilmente il tempo che sarà impiegato sarà piuttosto lungo per cercare di raggiungere la soglia stabile dei 30 fps. The Legend of Zelda: Breath of the Wild è utilizzabile anche con Wii U e Nintendo Switch, nel campo dell’emulazione si sono fatti importanti passi in avanti anche da un punto di vista tecnico del gaming.

Gli appassionati dei videogames di casa Nintendo non possono certo fare a meno di provare e testare le differenze rispetto alla console, e ora la disponibilità di poter giocare l’ultimo capitolo di The Legend of Zelda in risoluzione 4K da maggiori possibilità. Dunque i tempi cambiano e con essi ache la capacità degli sviluppatori di emulare qualsiasi console in poco tempo.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti