Addio ZUK: da oggi solo smartphone Lenovo Moto?

ZUK è un’azienda alle cui spalle c’è Lenovo, diciamo che è la stessa cosa di Huawei con Honor. Ultimamente però le cose non stavano andando molto bene e qualche mese fa si parlò già di un possibile abbandono da parte di Lenovo del suo sub brand economico. Oggi, durante una conversazione all’interno del famoso Weibo è stato ammesso che la divisione del sotto brand si sta spegnendo. Proprio questo ha ammesso l’analista Pan Jiutang, ha dichiarato che Lenovo segnerà la fine della sua sub-azienda e si concentrerà solamente su Moto.

Già si sentiva puzza di questo abbandono di ZUK recentemente. Al Mobile World Congress di Barcellona infatti abbiamo visto come Lenovo ha ammesso più volte che potrebbe concentrarsi solamente sulla produzione di smartphone a marchio Moto, inoltre ha anche ribadito più volte la possibilità che Moto potrebbe diventare di nuovo Motorola, un nome che ha fatto davvero la storia anni fa.

Ecco che quindi, dopo soli 23 mesi di attività Zuk non esiste più. E’ stata comunque una sub-azienda con un suo successo. Sono stati di fatto presentati 5 dispositivi uno migliore dell’altro, soprattutto lo Z2 da noi recensito che con Snapdragon 820 ha riscontrato davvero molto successo grazie anche alla sua svalutazione. Inoltre, l’interfaccia utente ZUI potrebbe essere integrata nei prossimi Moto. La dipartita di questo brand è qualcosa di molto negativo per il mercato degli smartphone Android economici, questi device avevano un rapporto qualità prezzo da numeri uno.

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.