HP Zbook: sono loro i migliori notebook workstation sul mercato? Prime impressioni

HP Zbook: ecco la nuova gamma dei notebook di HP.  Stiamo parlando di PC davvero molto interessanti dato la loro scheda tecniche e le possibilità di configurazione che hanno. Infatti questi PC possono andare bene davvero per più utilizzi, possiamo infatti sia sfruttarli come se fossero dei normali PC da famiglia, magari come macchina unica dato il prezzo. Ma vanno bene anche per quelle persone che usano il proprio PC portatile come se fosse una vera e propria Work Station, in quanto hanno specifiche di fascia top di gamma.

Il primo è l’HP Zbook 14U G4. Questo PC ha uno  schermo da 14 pollici full HD con una scheda video AMD. Nello specifico abbiamo la FirePro W4190M con 2GB di memoria dedicata. In questo PC abbiamo  32GB di RAM e ben 2TB di memoria interna, non SSD. Il peso è di soli 1,64KG con 22mm di spessore! Dopo di che abbiamo gli Zbook Studio G4 e 15 G4. Questi due PC abbiamo schede video Nvidia Quadro M1200 e M220 (per il modello da 15″). In entrambi abbiamo processori Intel Xeon che surrogati da 4GB di scheda video  faranno volare questi due PC!

In ultimo abbiamo lo Zbook 17G4. In questo prodotto abbiamo sempre una scheda video Nvidia Quadro, volevo però c’è anche la possibilità di prendere una scheda video AMD. Anche in questo caso i processori sono degli Intel  Xeon di settima generazione, usati di solito nei server, ma ci sono anche varianti con Intel Core i5 e i7. Sono loro le migliori workstation portatili? Sulla carta sì, vedremo quando si avrà modo di testarli se sarà così anche nell’uso quotidiano.

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.