Opera Max 3.0 si aggiorna con nuova UI, risparmio Facebook e altre novità

Quando si parla di risparmiare dati con il proprio smartphone Android, praticamente indispensabile al giorno d’oggi per via delle migliaia di App che utilizziamo, ci viene sempre in mente Opera Max. Si tratta di un browser lanciato ormai qualche anno fa arrivato quasi in sordina e Opera ammise che era una beta e soprattutto una prova. Ma fu così apprezzata da tutti gli utenti che si decise di portare il progetto avanti.

Il funzionamento di Opera Max è molto complesso, va infatti a modificare la VPN del vostro smartphone, questo significa che quando scambierete dati passerete ai server di Opera e in output avrete dei dati di dimensioni inferiori perché compressi. Detto questo, vi informiamo che la nuova versione di Opera Max è stata rilasciata introduce molte funzionalità interessanti.

In primis c’è un piccolo rifacimento dell’interfaccia grafica, e adesso è possibile tramite una UI migliore discernere i dati scambiati di app in app a seconda se si è in Wi-Fi o meno. Adesso sarà attiva la crittografia dei dati quindi  quando vi connetterete ai Wi-Fi pubblici potrete star tranquilli. Ma la novità più interessante è il risparmio Facebook. Quello che consuma di più sul nostro smartphone sotto 3G è soprattutto Facebook ma Opera Max ci mette una pezza creando un salvataggio dei dati per risparmiare dati!  Download Play Store.

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.