Dragon Ball FighterZ: rivelate le date ufficiali per partecipare alla closed beta

Dopo l’enorme successo riscosso da Dragon Ball Xenoverse, Bandai Namco è finalmente pronta ad annunciare più dettagli per Dragon Ball FighterZ, il picchiaduro in grafiche pseudo-3D (2.5D) pronto a catalizzare l’attenzione di tutti i console e i PC gamers. Il gioco, che include un gameplay con meccaniche già ben rodate su altri franchise (un esempio su tutti, Marvel VS. Capcom), è basato sulla possibilità di formare squadre di lottatori intercambiabili, da chiamare in battaglia ogni volta lo richieda la nostra strategia in attacco.

Secondo le prime news, tra di loro non mancheranno i personaggi più amati di Dragon Ball Z (Goku Super Saiyan 2/3; Gohan Super Saiyan 2, Vegeta, Krillin, Piccolo, Trunks del futuro, Freezer, Majin Bu e Cell nella sua forma perfetta). L’attesa è ovviamente ai massimi livelli, per questo Bandai Namco ha appena rilasciato alcune novità sulla data di registrazione per la closed beta di Dragon Ball FighterZ, prevista in origine per il 26 Luglio ma poi posticipata per potenziare la rete di server che supporteranno il gameplay online. Secondo quanto rivelato dal publisher, la registrazione aprirà ufficialmente il prossimo 22 Agosto, in attesa dell’avvio delle sessioni di gioco previste per il 16 Settembre.

Dragon Ball FighterZ sarà disponibile su piattaforma PlayStation 4, PC e Xbox One nel 2018: al momento non ci sono conferme in merito all’eventuale disponibilità per Nintendo Switch, in quanto Bandai Namco è già all’opera su un porting di Dragon Ball Xenoverse 2 sulla console, ispirato come sempre al mondo di Akira Toriyama. Attendiamo quindi altre news ufficiali durante l’estate, in attesa dell’apertura alle registrazioni per uno dei più promettenti beat ’em up della prossima stagione.

via