Hydrogen One: arriva il primo smartphone con display olografico, a 1200$

Una nuova rivoluzione potrebbe presto prendere piedi sul mercato degli smartphone: il display olografico. La casa produttrice Red ha ufficializzato l’esistenza di Hydrogen One, il primo smartphone capace di riprodurre ologrammi. Con questo cellulare, grazie ad una speciale nanotecnologia, sarebbe possibile passare dal contenuto bidimensionale a immagini olografiche in 3D. Lo stesso accadrebbe con l’audio che si trasformerebbe in suono multi-dimensionale e verrebbe emesso da degli altoparlanti stereo.

Ma le sorprese a proposito di Red Hydrogen One non sono affatto finite qui. L’azienda ha dichiarato anche che è uno smartphone modulare, un po’ come Moto Z e Z Play. Ciò vuol dire che vi si potranno connettere componenti esterni. Nello specifico si potranno collegare le fotocamere Scarlet, Weapon ed EPIC della stessa azienda. Lo smartphone sarà dotato del sistema operativo Android e il suo schermo avrà una diagonale di 5,7 pollici.

Purtroppo però a parte questa informazione ed una singola immagine non sono state dichiarate altre caratteristiche, non conosciamo quindi le specifiche tecniche. Dall’immagine però si vede chiaramente che Red Hydrogen One avrà una porta USB Type C per la ricarica ed un jack audio da 3,5 mm come le cuffie. Il prezzo di lancio è di 1195 dollari per la versione in alluminio e 1595 dollari per quella in titanio, ma solo per chi lo ordinerà ora. Nel primo trimestre del 2018 verrà ufficialmente inviato a coloro che lo hanno ordinato.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it