Home » App & Gaming » Facebook, i post dei contatti più “fastidiosi” si potranno silenziare a tempo
facebook

Facebook, i post dei contatti più “fastidiosi” si potranno silenziare a tempo

di Roberta Betti

Facebook starebbe testando una nuova funzione che permetterebbe di migliorare l’esperienza d’uso della piattaforma, silenziando i post dei contatti che giudichiamo più “invasivi” direttamente dal nostro news feed, sospendendo temporaneamente le loro pubblicazioni senza la necessità di rimuoverli dall’elenco amici. Il nuovo feature, che potrebbe fare il suo debutto a breve una volta terminati i primi test circoscritti ad un numero limitato di utenti, consente di dare un limite temporale all’invisibilità dei post dei propri contatti, scegliendo tra 24 ore, una settimana oppure un mese.

La funzione è stata scoperta da TechCrunch, che ha messo in chiaro la sua validità anche per le fan page ed i gruppi Facebook. Si tratta di un esperimento particolarmente utile per chi usa Facebook quotidianamente per documentarsi sulle ultime news, ma non vuole necessariamente eliminare dalla propria lista contatti chi posta link, video o immagini che preferiremmo non vedere. Allo stesso modo, diventa uno strumento quasi indispensabile se seguiamo pagine che spesso calcano la mano con annunci pubblicitari o aggiornamenti minori che vorremmo leggere con meno frequenza, a scadenze prestabilite e da noi impostate.

Dopo la rivoluzione sulle “fake news”, con l’introduzione di algoritmi e strumenti di fact-checking nati per contrastare la vera e propria epidemia di siti web e notizie false sulla piattaforma, Facebook rivolge l’attenzione alla sua utenza ed al modo in cui i nostri contatti possono essere gestiti con un semplice click. Sarà sufficiente per renderlo un social network sempre pronto a soddisfare le esigenze degli iscritti con aggiornamenti e novità multimediali?

via

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti