Home » Smartphone » MediaTek Helio P40 in lavorazione, Meizu prima azienda a prenotare il processore
helio x30

MediaTek Helio P40 in lavorazione, Meizu prima azienda a prenotare il processore

di Michele Ingelido

MediaTek è al lavoro per la realizzazione di un nuovo processore per smartphone di fascia medio alta: il suo nome è MediaTek Helio P40. Sono anche trapelate le prime indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche di questo SoC. Provengono dalla catena industriale in Taiwan e suggeriscono che si tratterà di un inusuale processore esa core. Pare inoltre che sarà composto da 2 CPU Cortex A73 ad alte prestazioni e da 4 Cortex A53, con un processo produttivo a 12 nanometri.

Purtroppo non sappiamo che GPU sarà montata su questo SoC, ma dalle specifiche trapelate possiamo dirvi, per darvi un’idea della sua potenza, che MediaTek Helio P40 entrerà in competizione con lo Snapdragon 660. Per chi non lo sapesse si tratta dell’attuale processore di fascia media più potente di Qualcomm, ed è già a bordo di alcuni terminali lanciati come Oppo R11. Il suo predecessore, nel caso non lo sapeste, è Helio P30.

Un nuovo leak sul social network Weibo ha rivelato che Meizu si è già registrata per ricevere una fornitura di MediaTek Helio P40 al fine di implementarlo sui suoi prossimi smartphone. La cosa è abbastanza credibile se pensiamo che il Meizu Pro 7 Plus è stato il primo smartphone con Helio X30. Dovremmo iniziare a vedere i primi dispositivi con il P40 a partire dal primo trimestre del 2018.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti