Polaroid OneStep 2: la fotocamera istantanea è tornata con una nuova macchina

Se siete appassionati della fotografia e non siete troppo giovani vi ricorderete sicuramente della Polaroid OneStep. Ebbene, dopo che il marchio è stato acquisito da Impossible Project e dopo che quest’ultima azienda ha riesumato le sue pellicole e riproposto diverse macchine, ha rilanciato la fotocamera istantanea sopra citata in una nuova versione: OneStep 2. Si tratta di una macchina fotografica del tutto analogica.

L’unica cosa che ha in comune con le fotocamere digitali è la presenza di una porta micro USB per la ricarica della batteria.  Polaroid OneStep 2 è una punta e scatta con lente da 106 mm in policarbonato e acrilico, che ha un range da 60 cm a infinito. Si punta, si scatta e la foto viene stampata. Lo sviluppo avviene anche in tempi molto rapidi, molto meno dei 30 secondi delle vecchie versioni. Non è necessario scuotere la pellicola e lo sviluppo avviene a testa in giù.

Il design riprende le linee della vecchia Polaroid OneStep, è sagomato e offre grande ergonomia. Il prezzo di listino sarà di circa 100 euro che non è molto, tuttavia lo svantaggio sarà l’obbligo di comprare le pellicole, altrimenti non si potranno scattare le foto. Un pacchetto di pellicole da 8 foto costerà 16 euro, con promozione a 30 euro se ne si acquistano 2 e 40 euro se ne si comprano 3. L’immissione sul mercato avverrà a metà Ottobre.

via

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it