Xiaomi Mi A1 è ufficiale: un Mi 5X con Android One

Xiaomi Mi A1 è stato annunciato ufficialmente ed è il primo smartphone della casa produttrice cinese ad avere installato il sistema operativo Android One (infatti A1 sta proprio per questo nome). Per chi non lo sapesse è una versione stock dell’OS di casa Google, un progetto creato per i Paesi in via di sviluppo con la creazione di smartphone economici sempre aggiornati, e in questo caso è basato su Android 7.1.2 Nougat.

Questo device è praticamente uno Xiaomi Mi 5X, l’unica differenza sta nel software perchè quest’ultimo non ha una versione stock del robottino verde, ma ha installata l’interfaccia MIUI 9 che l’azienda inserisce in ogni suo dispositivo. Da ciò deriva il fatto che Xiaomi Mi A1 ha esattamente la stessa scheda tecnica del Mi 5X. Il design è tutto in metallo, sottile ed elegante, mentre il display è da 5,5 pollici in Full HD.

All’interno c’è un SoC octa core Qualcomm Snapdragon 625, accompagnato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Sulla parte posteriore c’è una doppia fotocamera da 12 MP, la fotocamera frontale conta 5 MP e la batteria è da 3080 mAh. Xiaomi Mi A1 verrà lanciato in 37 nazioni nei colori nero, oro e rosa dal 12 Settembre (online e offline), con un prezzo in India equivalente a poco meno di 200 euro.

fonte

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it