OnePlus 5T avrà un display AMOLED di Samsung?

E’ ormai quasi certo che OnePlus 5T monterà un display AMOLED montato da Samsung. Il CEO della casa produttrice Pete Lau ha pubblicato un post sul social network Twitter in cui ha dichiarato che la tecnologia OLED aiuta l’azienda a produrre dispositivi sottili con una qualità visiva migliore. A detta dell’uomo la tecnologia di Samsung è la migliore per l’Optic AMOLED, ossia il nome che OP ha dato ai pannelli di molti dei suoi smartphone.

Da ciò possiamo comprendere che l’imminente OnePlus 5T avrà un display Optic AMOLED prodotto proprio da Samsung. Il colosso coreano, ricordiamo, realizza i migliori display per gli smartphone. Il suo pezzo migliore è lo schermo di Samsung Galaxy Note 8, che ha il formato 18:9, una risoluzione Quad HD+ e il supporto alla tecnologia HDR per colori realistici e accesi.

In quanto al retro delle specifiche, lo smartphone dovrebbe arrivare con un design borderless ed un processore Qualcomm Snapdragon 835 di Qualcomm. In abbinamento ci dovrebbero essere 6 o 8 GB di memoria RAM ed una doppia fotocamera con risoluzioni di 16 e 20 Megapixel con tanto di tecnologia per il riconoscimento facciale. Aspettatevi anche una batteria abbastanza capiente a bordo. La presentazione del dispositivo è attesa per il mese di Novembre.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it