Xiaomi Redmi Note 5, al TENAA 2 presunte varianti: immagini e specifiche

Il TENAA ha certificato 2 varianti di uno smartphone che, a giudicare da quanto mostrato, potrebbe essere Xiaomi Redmi Note 5. Dei 2 cellulari sono state svelate le immagini e le caratteristiche tecniche. Identificati con i codici MET7 e MEE7, i 2 dispositivi differiscono solo per il colore, uno argento ed un altro una sorta di grigio scuro anodizzato. Il design è interamente in alluminio e sulla parte frontale c’è un display dai bordi sottili, quindi con un alto screen to body ratio.

Le dimensioni del presunto Xiaomi Redmi Note 5 sono di 158,5 x 75,45 x 8,05 mm, per un peso di 179,5 grammi. Il display è da 5,9 pollici, di tipo LCD, con una risoluzione Full HD+ di 2160 x 1080 pixel. All’interno c’è un processore octa core da 2 GHz, ma purtroppo non è menzionato il modello. Crediamo possa trattarsi di uno di questi 3 esemplari: MediaTek Helio P25, Qualcomm Snapdragon 630 o Snapdragon 660. O magari ci saranno 2 varianti con 2 processori diversi tra questi 3.

xiaomi redmi note 5

La fotocamera è da 12 Megapixel, mentre quella per i selfie è da 5 Megapixel. Come batteria abbiamo un’unità da 4000 mAh e l’interfaccia utente è la MIUI 9 con Android 7.1.2 Nougat a bordo. Secondo le indiscrezioni l’uscita avverrà in configurazioni da 3 e 4 GB di RAM, con una memoria interna da 16, 32 o 64 GB e prezzi che oscilleranno da 128 a 218 euro.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it