Amazon Prime Video: versione gratis con pubblicità in arrivo?

Amazon Prime Video è un servizio di streaming a cui possono accedere tutti gli abbonati al servizio Prime con un costo di 19,99 euro all’anno, ma sembra che il colosso dell’e-commerce sia al lavoro per il lancio di una versione del tutto gratuita di questo servizio. Secondo alcune voci di corridoio sarà una versione freemium, che consentirà la visione di contenuti gratuita, ma il servizio conterrà delle pubblicità che saranno il metodo con cui Amazon verrà remunerata.

Gli introiti derivati dalla pubblicità potrebbero essere trasferiti proprio ai creatori dei contenuti presenti sul servizio di streaming. A detta dei rumors la pubblicità su Amazon Prime Video funzionerebbe in modo simile a come funziona su Spotify nella versione gratis. In pratica potrebbero apparire messaggi pubblicitari durante la visione dei contenuti video, un po’ come succede anche con gli spot in TV. Le indiscrezioni hanno suggerito anche che l’e-commerce è all’opera per portare nuovi contenuti sul servizio.

Nello specifico pare che potrebbero arrivare una nuova categoria di contenuti per bambini, ma anche dei canali di intrattenimento che potrebbero riguardare categorie diverse. Da parte di Amazon Prime Video potrebbe quindi arrivare un altro attacco non solo a servizi come Netflix, ma anche alla televisione, sempre meno vista dai giovani in favore proprio dei servizi di streaming online.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it