Microsoft attacca Apple: Satya Nadella incita i possessori di iPad a comprare un vero PC

Satya Nadella, che è il CEO di Microsoft, si è lasciato andare ad una frase alquanto forte. Si trovava in India ed ha incitato 2 giornalisti a comprare un vero computer: i giornalisti possedevano degli Apple iPad per lavorare. Questa affermazione evidenzia in modo lampante la competizione tra Apple e il colosso di Redmond nel settore dei tablet convertibili, con il gigante di Cupertino che ha avuto molto più successo sul mercato dei tablet ultimamente.

Quella ai 2 giornalisti non è la prima dichiarazione contro Apple fatta da Microsoft durante quest’anno. Mesi fa il manager della linea Surface, Ryan Gavin, ha affermato che Apple ha copiato i tablet Surface nella realizzazione dell’iPad Pro. I tablet Windows 10 in questione hanno parecchio in comune con gli iPad Pro: c’è la tastiera QWERTY, il touch screen, la possibilità di usare un pennino (Surface Pen nei primi e Apple Pencil nei secondi) per scrivere e disegnare, il kickstand posteriore per tenerli in piedi e altro.

Tuttavia cambia il sistema operativo: nei tablet Microsoft c’è Windows 10, mentre sugli iPad Pro c’è iOS, che è lo stesso OS degli iPhone. Satya Nadella ha comunque dichiarato che non vuole discutere il successo di Apple e Google perchè sono aziende diverse dalla propria. Il colosso di Redmond si definisce un creatore di strumenti e di tecnologie per costruire qualcosa, e non un produttore di prodotti di lusso.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it

  • https://disqus.com/by/vetro91 Vetro

    Sarebbe interessante sapere quali sono i tablet privi di touch screen e tastiera QWERTY, che quindi non possono essere tacciati di aver copiato i Surface.