Apple Watch 4 potrebbe salvare da attacchi cardiaci grazie a un modulo ECG

Apple Watch 4 si prepara ad arrivare sul mercato con una funzionalità che potrebbe salvare la vita di molte persone e renderlo quasi uno strumento medico. Nel progetto futuro di Apple si pensa di introdurre infatti un sensore in grado esercitare un monitoraggio continuo sul cuore ai fini di rilevarne l’attività elettrica.

Le prime anticipazioni ci giungono dal rapporto di Bloomberg. Sembra davvero che il nuovo Smartwatch Apple, se verrà approvato il modulo ECG, diventerà uno strumento molto efficace per registrare le irregolarità del battito cardiaco. Dunque potrebbe essere in grado di prevedere e prevenire gli attacchi cardiaci. Si parla dell’esistenza di una versione tester dello smartwatch in cui l’utente attiverebbe la funzionalità premendo con due dita della mano.

Oppure in alternativa ad una pressione sul telaio, la nuova funzione potrebbe essere avviata con una pressione delle dita ai lati del quadrante. Si tratta comunque di fasi di test di cui non è definitivo il risultato: al momento non sappiamo se il Modulo Ecg verrà davvero approvato e integrato nella quarta edizione dello smartwatch della mela. Se così fosse ciò confermerebbe la politica aziendale che ha sempre progettato i suoi modelli puntando a creare strumenti per la salute e il benessere.

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.