Su Facebook sta per tornare il Poke con nuove reaction

Il poke è una delle funzionalità più conosciute su Facebook ed è datato ormai quasi dieci anni. Non ci siamo resi conto della sua scomparsa ma in realtà è attualmente soltanto nascosto. Per chi non ne avesse mai sentito parlare si tratta di quella funzione virtuale che richiama in modo delicato l’attenzione dell’utente, quasi a simulare il tocco sulla spalla di un amico mentre siamo impegnati in un’altra conversazione.

Giunge notizia che il poke starebbe per tornare: ormai poco visibile nelle bacheche verrà reintrodotto e con molta probabilità sarà possibile visualizzarlo accanto al tasto dedicato ai messaggi privati. Si vocifera che quella del poke sarà l’inizio di nuove reaction che prevedono nuove interazioni su Facebook, come l’abbraccio, il cinque, l’occhiolino, il ciao ciao, insomma nuove possibilità espressive che si tradurranno in nuovi comandi.

In Italia questa funzionalità non risulta ancora disponibile, il poke nelle bacheche italiane è infatti ancora poco visibile. Si trova tre le opzioni del menu “Altro”che compare sotto la foto di un contatto e da lì si può appunto accedere alla scelta “Manda un poke”. Il nuovo comando potrebbe essere introdotto con la voce “Hello”e servirà proprio ad introdurre tutta una serie di azioni intermedie al momento mancanti su Facebook.

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.