HP Envy x2: arriva un 2 in 1 con Windows, Snapdragon 835 e LTE

E’ arrivato HP Envy x2: uno dei primi tablet convertibili con tastiera Windows 10 a vantare uno dei processori di Qualcomm che fino a poco tempo fa venivano usati solo su smartphone e tablet Android. Il SoC in questione è l’octa-core Snapdragon 835, il primo di Qualcomm a supportare macchine con Windows 10 installato. Su questo interessantissimo 2 in 1 il SoC è supportato da ben 8 GB di RAM di tipo LPDDR4X e da 256 GB di memoria interna sotto forma di disco SSD.

Ma non sono finite qui le novità: HP Envy x2, come pochi tablet Windows al mondo, è dotato di connettività LTE proprio grazie al fatto che è equipaggiato con lo Snapdragon 835. Ciò vuol dire che vi potete inserire all’interno una scheda SIM e navigare in internet con le vostre offerte mobile. Il nuovo portatile ha uno chassis in alluminio e supporta anche la stilo con tanto di slot dedicata, che consente di scrivere e disegnare con precisione proprio come la Surface Pen di Microsoft.

HP Envy x2 è stato equipaggiato con Windows 10 S, ma è possibile effettuare l’upgrade a Windows 10 Pro, versione del sistema operativo pensata per il business. A detta dell’azienda il tablet ha una batteria che può durare ben 20 ore con una singola carica, nonostante la presenza di un rispettabile display Full HD. Il 2 in 1 dovrebbe essere immesso sul mercato fra qualche mese al massimo con un prezzo che dovrebbe oscillare fra 600 e 800 dollari.

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it