Windows 10 aggiornato con il Patch Tuesday di Microsoft

Windows 10 ha ricevuto nuovi aggiornamenti sia sui PC che sugli smartphone. Tramite il Patch Tuesday, Microsoft ha apportato un consistente numero di correzioni di bug per la sicurezza ed altri miglioramenti. L’aggiornamento cumulativo riguarda software come Internet Explorer e Windows Defender, ma anche il supporto al Bluetooth e alla tastiera touch. Sono stati risolti dei bug riguardanti le impostazioni e un problema con VMM che non consentiva di copiare o clonare macchine virtuali.

Su Windows 10 sono stati rilasciati anche aggiornamenti di sicurezza per Microsoft Scripting Engine, il browser Microsoft Edge e Windows Server. L’update cumulativo va ad aggiornare Fall Creators Update su computer, tablet e smartphone, ma anche la versione 8.1 su PC e Windows Server 2012 e 2012 R2. Sebbene il changelog sia molto corposo e siano stati aggiornati davvero molti dispositivi, non vi aspettate nuove funzionalità dal sistema operativo del colosso di Redmond.

Per adesso Windows 10 si è aggiornato solo con ottimizzazioni e correzioni di bug, non c’è nient’altro. Se non avete ancora ricevuto una notifica e volete procedere a scaricare l’update, andate sulle Impostazioni, scegliete Aggiornamento e sicurezza ed infine Aggiornamenti per forzarne l’arrivo. Vi consigliamo di effettuare il download mentre siete connessi a una rete WiFi per non erodere il vostro traffico dati limitato.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it