OnePlus 5: cancellato l’aggiornamento Android Oreo per un bug di OxygenOS

Tramite un breve comunicato sul forum ufficiale, è stato annunciato ufficialmente dallo staff della casa produttrice che l’imminente aggiornamento per OnePlus 5 ad Android 8.0 Oreo è stato cancellato. L’update, a detta dell’azienda, ha portato a fare retromarcia a causa di un bug presente in OxygenOS 5.0, l’ultima versione dell’interfaccia utente. E’ successa praticamente la stessa cosa che è accaduta con OnePlus 3 e 3T, per i quali l’aggiornamento è stato ritirato a causa delle lamentele degli utenti.

Purtroppo non sono state date informazioni a proposito del bug che avrebbe impedito il roll out di Android 8.0 Oreo su OnePlus 5. Attenzione però: il fatto che questo aggiornamento sia stato cancellato non vuol dire che il top di gamma non riceverà più l’ultima versione del sistema operativo di Google. Il membro dello staff dell’azienda, nello stesso comunicato, ha infatti già rassicurato gli utenti dichiarando che il team è già al lavoro per OxygenOS 5.0.1.

Inoltre, ha affermato che la release parziale di questo firmware arriverà presto. Quindi niente paura, OnePlus 5 non verrà abbandonato dall’azienda. Nel frattempo vi ricordiamo che il colosso cinese ha confermato una nuova presentazione per il 5 Gennaio. Secondo le speculazioni si tratterà di una variante Sandstone del 5T, che dovrebbe differire da quella standard solamente per il design.

fonte

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it