Anche Huawei ha brevettato uno smartphone pieghevole come Samsung

Gli smartphone con display pieghevole potrebbero essere il futuro della telefonia mobile. Con dei cellulari che stanno prendendo il posto dei PC ogni giorno di più, avere un display ampio sta diventando sempre più fondamentale. Lo smartphone pieghevole è un’ottima soluzione a questo problema, perchè grazie ad esso si può avere lo schermo di un tablet su un telefono. Dopo Samsung, è emerso anche Huawei ha depositato un brevetto per un dispositivo che si piega.

In realtà il brevetto di Huawei è stato depositato a Settembre 2017, ma è stato pubblicato solo adesso sul sito del WIPO (World Intellectual Property Organization). Le immagini del brevetto rivelano un dispositivo che si può piegare con un meccanismo simile a quello che abbiamo visto con Microsoft Surface Book. Con la differenza che sul convertibile non è lo schermo a piegarsi.

Lo schermo interno sembra essere uno solo, quindi è qualcosa di diverso rispetto a ZTE Axon M che si piega ma ha 2 display. Lo smartphone pieghevole di Huawei dovrebbe essere in grado, grazie a questo display, di raggiungere le dimensioni e il comfort di un tablet. Il brevetto non mostra però come potrà essere usato lo smartphone quando è chiuso, e non fa vedere la presenza di un display esterno adatto a questo scopo.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it