HTC Exodus: debutterà il 22 Ottobre lo smartphone basato sulla blockchain

Conseguentemente al suo forte declino finanziario registrato negli ultimi anni, negli ultimi mesi il colosso taiwanese della tecnologia HTC sembra aver focalizzato tutti i suoi sforzi su un unico progetto: HTC Exodus. Trattasi, nel caso non ne abbiate mai sentito parlare, di uno smartphone basato sulla blockchain e di conseguenza anche sulla sicurezza. Finora l’azienda non si era mai pronunciata in modo molto specifico su questo dispositivo e non aveva nemmeno comunicato una data di annuncio.

Adesso però il momento è arrivato: tramite un post su Instagram, la casa di Taiwan ha annunciato che HTC Exodus sarà ufficiale in data 22 Ottobre. Il post è stato pubblicato su un nuovo account dedicato proprio al progetto e in un giorno ha già ottenuto centinaia di interazioni. Purtroppo però nulla è stato reso noto a proposito delle specifiche e delle funzionalità di questo smartphone.

View this post on Instagram

10.22

A post shared by Official HTC EXODUS (@htc.exodus) on

Noi ci aspettiamo prima di tutto che sia un top di gamma, quindi non possiamo non auspicare la presenza a bordo del processore Snapdragon 845 di Qualcomm. Dato che sarà basato sulla blockchain, questo smartphone si dovrebbe sicuramente incentrare sulla sicurezza e sulle criptovalute. Il capo della produzione Phip Chen ha recentemente svelato che le prime spedizioni di HTC Exodus dovrebbero iniziare entro il mese di Dicembre, quindi il device non dovrebbe metterci moltissimo ad entrare in commercio.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it