Home » Smartphone » Redmi al lavoro su uno smartphone con Snapdragon 730 e fotocamera selfie pop-up?
redmi note 7 pro

Redmi al lavoro su uno smartphone con Snapdragon 730 e fotocamera selfie pop-up?

di Patrizia Maimone

Sono passati pochi giorni dal lancio ufficiale, da parte di Qualcomm, di una serie di nuovi processori di cui uno è proprio lo Snapdragon 730. E sembra proprio che i cinesi di Redmi stiano pensando ad uno smartphone che preveda questo innovativo chipset in un momento in cui sia il Redmi Note 7 che il Note 7 Pro stanno dicendo la propria nel settore. Ricordiamo che i progetti di Redmi per l’immediato futuro sembrano essere molto ambiziosi dal momento che si vocifera già da diverse settimane che potrebbe arrivare presto un top di gamma con Snapdragon 855.

Ebbene, in base alle ultimissime, il possibile dispositivo Redmi alimentato dallo Snapdragon 730 non avrebbe assolutamente nulla da invidiare agli altri smartphone di punta del momento. Le specifiche che potrebbero nascondervisi, infatti, sono di sicuro interesse. Il nuovo smartphone Redmi con Snapdragon 730 ha appena fatto la sua prima comparsa su Weibo anche se non possiamo certo dire di conoscere tanti dettagli sullo stesso.

Dal momento, comunque, che lo stesso processore alimenta il Galaxy A80 di Samsung, quello pensato dall’azienda cinese potrebbe essere il secondo dispositivo ad essere alimentato da questo nuovo processore. A quanto pare Redmi ha pensato ad uno smartphone con tripla fotocamera posteriore ed obiettivi, molto presumibilmente, da 48, 13 e 8 MP di cui un sensore principale, un teleobiettivo e un grandangolo.

redmi

Sul fronte pare essere più che probabile una fotocamera selfie pop-up le cui caratteristiche tecniche, però, rimangono attualmente avvolte dal mistero. A chiudere il quadro delle specifiche attualmente disponibili ci pensa, invece, la batteria che dovrebbe arrivare con una capacità di 4.000 mAh e supportare la modalità di ricarica rapida.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti