Home » Smartphone » Huawei P40 arriverà a fine Marzo con Android 10 ma senza app Google
huawei p30 e p30 pro

Huawei P40 arriverà a fine Marzo con Android 10 ma senza app Google

di Michele Ingelido

Il futuro di Huawei sul mercato globale è alquanto incerto a causa di tute le conseguenze derivanti dal ban imposto dall’amministrazione USA. Dopo l’arrivo con molto ritardo del Mate 30 Pro in Italia, molti si stanno chiedendo cosa ne sarà della prossima serie di top di gamma della casa produttrice cinese: Huawei P40. Fortunatamente alcune anticipazioni sono arrivate dal CEO Richard Yu che ha dialogato a Shenzhen con la stampa francese.

Huawei P40 e P40 Pro verranno lanciati alla fine di Marzo e nonostante tutte le questioni relative al ban avranno Android 10 preinstallato. Tuttavia un intoppo ci sarà per il mercato globale: non potranno avere i servizi Google installati. Ma l’azienda ha già pronta una soluzione, in quanto ha già realizzato la sua alternativa alle app Google: si chiamano Huawei Mobile Services, per i quali in Italia sono stati già investiti 10 milioni di dollari per gli sviluppatori.

L’investimento per i prossimi 5 anni sale invece a 1,5 miliardi di dollari sul mercato globale. Del tutto nulla, dopo le ultime dichiarazioni, la possibilità che Huawei P40 e P40 Pro abbiano a bordo HarmonyOS, nuovo sistema operativo della casa cinese basato su Android. Secondo i rumor troveremo un display OLED con frequenza di aggiornamento a 120 Hz e una quintupla fotocamera posteriore Leica con sensore principale da 64 MP.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti