Home » Gadget » HP Reverb G2: arriva il nuovo visore VR creato con Valve e Microsoft
hp reverb g2

HP Reverb G2: arriva il nuovo visore VR creato con Valve e Microsoft

di Roberto Naccarella

Dopo aver rinnovato la linea di notebook EliteBook, HP ha appena ufficializzato un nuovo prodotto per la realtà virtuale. Si tratta di un visore che prende il nome di Reverb G2 e che è stato realizzato in partnership con altre due importanti aziende: Microsoft e Valve. Rispetto al Reverb di prima generazione non si notano differenze radicali, ma l’azienda assicura che si tratta del visore “con maggiore definizione tra i prodotti mainstream”.

Valve ha progettato le lenti del Reverb G2, ognuna delle quali ha una risoluzione di 2.160 x 2.160 pixel. Inoltre, nel nuovo visore di HP si apprezza un campo visivo di 114 gradi che aumenta notevolmente l’esperienza di immersione nella realtà virtuale. C’è anche una frequenza di aggiornamento a 90 Hz. Ai lati del visore VR si apprezza la presenza di due fotocamere, una per ogni lato. I controller dell’headset sono molto simili a quelli di Oculus, ed è certamente un dettaglio positivo.

Anche dal punto di vista dell’audio HP ha ragionato attentamente sul visore VR, dotandolo di speaker con tecnologia Spatial Audio 3D a 10 mm dall’orecchio per rendere molto più pratico e funzionale l’utilizzo di questo visore di realtà virtuale. Ma quando vedremo sul mercato l’ultimo prodotto di HP? Non subito ma nemmeno tra molto tempo: l’azienda ha infatti in programma di lanciare Reverb G2 entro l’autunno, con l’intenzione di confermare lo stesso prezzo della generazione precedente (599 euro).

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti