Home » Smartphone » Samsung Galaxy S20 Tactical Edition: arriva lo smartphone per l’esercito
samsung galaxy s20 tactical edition

Samsung Galaxy S20 Tactical Edition: arriva lo smartphone per l’esercito

di Roberto Naccarella

Samsung sa come realizzare prodotti che risultino pienamente all’altezza delle esigenze militari. Il colosso con sede a Seul ha ufficializzato nella giornata di mercoledì 20 maggio 2020 un nuovo smartphone che va proprio in questa direzione. Il nome scelto dalla storica azienda è Galaxy S20 Tactical Edition, e nella descrizione viene precisato che il telefono è stato adattato “alle esigenze uniche degli operatori del governo federale e del dipartimento della difesa”, naturalmente degli Stati Uniti d’America.

Venendo quindi ai dettagli di questo nuovo prodotto militare, si nota subito il display Super AMOLED Quad HD+ da 6,2 pollici e un processore Qualcomm Snapragon 865, con 12 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Inoltre, il Samsung Galaxy S20 Tactical Edition è dotato di supporto 5G ed è inoltre equipaggiato con una batteria da 4000 mAh. I più attenti avranno notato che le specifiche sono quasi identiche al Galaxy S20 5G, fatta eccezione per il chip (Snapdragon al posto di Exynos, ndr, che è però presente nella versione americana dello smartphone).

samsung galaxy s20 tactical edition render

Tuttavia, il nuovo telefono dell’azienda sudcoreana è contenuto in un involucro che la stessa società definisce “super resistente“. La sicurezza a livello militare viene garantita anche all’interno del software con l’eccellente crittografia garantita da Samsung Knox e dall’architettura DualDAR. Interessanti anche la modalità di visione notturna e la modalità “invisibile” che disattiva le trasmissioni radio del dispositivo. Il Galaxy S20 Tactical Edition verrà lanciato nel Q3 2020, ma non sarà disponibile per i consumatori.  Avreste motivazioni che vi spingano a comprare uno smartphone del genere?

Fonte: NDTV

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti