Home » Smartphone » Xiaomi presenta i nuovi Redmi Note 9 5G e 4G: vi ricordano qualcosa?
redmi note 9 5g, 9 pro 5g e 9 4g

Xiaomi presenta i nuovi Redmi Note 9 5G e 4G: vi ricordano qualcosa?

di Roberto Naccarella

Anche la serie di smartphone Redmi Note si arricchisce con il supporto alle reti 5G. Nelle scorse ore, infatti, sono stati presentati in Cina i due nuovi telefoni del sub-brand di Xiaomi. Per molti si tratta di Redmi Note 9 5G e 9 Pro 5G (quest’ultimo un rebrand di Xiaomi Mi 10T Lite), due smartphone low cost che appaiono come upgrade dei modelli ufficializzati a primavera, che furono lanciati sul mercato con il supporto 4G. Tuttavia, oltre a questi due prodotti, Xiaomi ha lanciato anche un nuovo Redmi Note 9 4G destinato al mercato cinese, di fatto un Poco M3 con qualche piccola differenza dal punto di vista estetico destinato alla Cina.

Nei nuovi telefoni 5G vediamo come Xiaomi abbia voluto optare per un modulo fotocamera rotondo e posizionato al centro dei dispositivi, a differenza delle versioni LTE commercializzate in Europa dove il modulo fotocamera era di forma quadrata. I due telefoni si differenziano tra loro soprattutto sul piano hardware, dato che il Redmi Note 9 5G è alimentato con un processore MediaTek Dimensity 800U, mentre la variante Pro ha un chip Qualcomm Snapdragon 750.

In entrambi i telefoni troviamo la stessa capacità di memoria, con 6/8 GB di RAM e 128/256 GB di storage, espandibile tramite microSD. Sulla versione standard ci sono 4 fotocamere posteriori, con sensore principale da 108 MP e secondari da 8 + 2 + 2 MP, mentre sul modello standard è posizionata una tripla fotocamera posteriore, con sensore principale da 48 MP e secondari da 8 e 2 MP. I display sono rispettivamente da 6,53 e 6,67 pollici in Full HD+, ma solo la variante più avanzata ha un refresh rate a 120 Hz.

Dal 1 dicembre i due telefoni saranno in vendita: si parte dai 1299 renminbi (pari a 166 euro circa) del Redmi Note 9 5G fino ai 1999 renminbi (pari a 255 euro circa) della variante 8+256 GB della versione Pro che invece parte da circa 204 euro. La nuova versione 4G che come accennato è un rebrand di POCO M3 ha invece un prezzo di circa 127 euro al cambio attuale per la versione base da 4/128 GB, che sale fino a 191€per la versione da 8/256 GB.

Via: Fonearena

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti