Home » Smartphone » Vivo aggiorna Y70 ad Android 11 in Italia e avvia il roll out di Origin OS
vivo android 11 originos

Vivo aggiorna Y70 ad Android 11 in Italia e avvia il roll out di Origin OS

di Roberto Naccarella

Anche Vivo sta procedendo ad aggiornare i suoi dispositivi più importanti ad Android 11, la nuova versione del sistema operativo che Google ha ufficializzato qualche mese fa. Dando seguito all’annuncio fatto nelle scorse settimane, l’azienda cinese ha rilasciato Android 11 sull’X51 5G di recente, e ora ha fatto sapere di aver messo in distribuzione l’undicesima versione di Android anche per tutti i telefoni Vivo Y70, inclusi quelli commercializzati in Italia.

Grazie a questo nuovo aggiornamento, lo smartphone della casa cinese potrà ottenere dei miglioramenti in termini di prestazioni e anche dal punto di vista della stabilità del sistema. La build, che viene individuata nel codice 36.7.14, pesa in tutto 2,87 GB. La notizia è stata accolta con grande soddisfazione dai possessori di Vivo Y70, anche perchè dimostra come l’azienda si stia impegnando molto per cercare di garantire Android 11 ai suoi smartphone lanciati in Europa. Non è ancora ufficiale, ma nelle prossime settimane l’aggiornamento dovrebbe riguardare anche Y20s e Y11s.

Come ricorderanno i lettori di Tech for Dummies, lo smartphone Vivo Y70 è senz’altro un buon prodotto, alimentato con un processore Qualcomm Snapdragon 665 con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna (espandibile). Il telefono dispone inoltre di un display AMOLED da 6,4 pollici Full HD+, tre fotocamere sul retro (con un sensore principale da 48 MP) e una batteria da 4.100 mAh, con ricarica a 33W.

Le buone notizie non sono finite qui e ce ne sono anche per altri smartphone: Vivo ha infatti avviato l’aggiornamento a Origin OS in versione beta per alcuni dispositivi, anche se per adesso si tratta solo di modelli venduti sul mercato asiatico. Gli smartphone che stanno ricevendo la beta di Origin OS basata su Android 11 sono Vivo X50, S7 5G, iQOO 5 Pro e NEX 3S. Il nuovo sistema operativo porta un’interfaccia con sistema di widget ridisegnato, gesture migliorate, ottimizzazioni per la memoria e altre migliorie visive. Per ora gli smartphone italiani aggiornati ad Android 11 sono ancora basati su Funtouch OS.

MSpy

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti